Csi, campionati in pausa: le squadre tengono calda la gamba col Torneo Invernale 2019

Sette squadre nella categoria Primi Calci Under 8, sei sono le squadre iscritte nella categoria Scuola Calcio U10, nove nella categoria Pulcini U12, nove nella categoria Esordienti U14 e sei nella categoria Giovanissimi U16

Come tutti gli anni il Centro Sportivo Italiano di Cesena propone, durante la pausa invernale dei campionati giovanili, i tornei di calcio a 5 in palestra per dar modo alle società sportive di continuare con l’attività per i ragazzi anche se i campi sono impraticabili e le basse temperature invernali sconsigliano l’attività all’aperto. Sono 37 le squadre iscritte al Torneo Invernale 2019 suddivise nelle categorie in base all’età dei partecipanti: sette squadre nella categoria Primi Calci Under 8, sei sono le squadre iscritte nella categoria Scuola Calcio U10, nove nella categoria Pulcini U12, nove nella categoria Esordienti U14 e sei nella categoria Giovanissimi U16.  

La categoria Giovanissimi U16 ha già completato il suo percorso di gioco sabato 19 gennaio presso la palestra di Bagnarola che ha visto impegnate le squadre del girone A: Granata A, Ponte Pietra, Longianese, e del girone B: Granata B, Soglianese, Pol. Diegaro2017 in incontri che, dopo la prima fese, hanno escluso il Granata A e la Pol. Diegaro 2017 permettendo alle altre squadre di qualificarsi alle semifinali. Netta la vittoria per 7 a 0 del Ponte Pietra sulla Longianese, un po’ più sudata la vittoria del Granata B per 3 a 1 sulla Soglianese nella seconda semifinale.

La finalissima fra Ponte Pietra e Granata B ha visto prevalere quest’ultima per 7 a 3. Partiti subito all’attacco i ragazzi del Granata B hanno conseguito il doppio vantaggio al 4’ e al 5’ minuto del primo tempo grazie alle reti di Paolo Gabbanini e Lorenzo Brigliadori. La reazione del Ponte pietra non riesce a perforare la difesa avversaria che con una veloce ripartenza, al 10’ del primo tempo, mette Jones Del Vecchio in condizione di siglare il terzo gol. Null’altro accade fino alla fine del primo tempo, la difesa del Granata B sembra impenetrabile e il portiere imbattibile.

Partenza sprint nella ripresa del gioco per il Granata B che porta a quattro le reti di vantaggio al 2’ minuto con la rete di Lorenzo Brigliadori siglata dopo una impeccabile azione partita dal portiere e giunta alla finalizzazione dopo tre passaggi di prima intenzione senza che nessuno del Ponte Pietra riuscisse ad intervenire. Reazione decisa dei ragazzi del Ponte Pietra finalmente in rete al 5’ del secondo tempo grazie alla rete siglata da Hedi Ayari. Supremazia di gioco subito smorzata dal quinto gol e personale tripletta di Lorenzo Brigliadori che porta il risultato temporaneamente sul 5 a 1. Gli ultimi due minuti di gara sono i più frizzanti grazie al ping pong di reti realizzate al 12’ da Mattia Abbondanza del Ponte Pietra a cui ha risposto dopo pochi secondi Jones Del Vecchio del Granata B. Di nuovo in rete dopo un minuto il Ponte Pietra con Alberto Pucci nel tentativo del rilancio di una improbabile rimonta a cui toglie definitivamente la speranza l’ultima rete segnata allo scadere sempre da Jones Del Vecchio per la sua personale tripletta e per siglare definitivamente il risultato finale fra Granata B e Ponte Pietra sul 7 a 3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento