Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Coppi e Bartali, arrivo in salita a Sogliano: il danese Jonas Vingegaard batte tutti

Si chiude la seconda tappa della Settimana Internazionale Coppi e Bartali. La gara se la aggiudica Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma)

Si chiude la seconda tappa della Settimana Internazionale Coppi e Bartali. La gara se la aggiudica Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma) davanti a Ivan Sosa (Ineos Grenadiers) e Nick Schultz (bike Exchange). Un arrivo in salita a Sogliano al Rubicone per la seconda tappa della competizione ciclistica, che quest'anno causa Covid, si svolge senza pubblico. L'organizzazione è affidata al gruppo sportivo Emilia.  Al termine dei 163 chilometri previsti dopo la partenza da Riccione ad imporsi è stato il danese Jonas Vingegaard. Il corridore della Jumbo-Visma ha trionfato in uno sprint ristretto, agguantando la seconda vittoria stagionale e la maglia di leader della classifica generale.  

Va in archivio una tappa di 163 chilometri con partenza da Riccione e arrivo a Sogliano, toccando anche Roncofreddo. Una frazione che prevede un circuito finale di 23,6 chilometri da ripetere per quattro volte. La parte decisiva del tracciato proprio la salita verso Sogliano, tre chilometri e mezzo con punte del 17%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppi e Bartali, arrivo in salita a Sogliano: il danese Jonas Vingegaard batte tutti

CesenaToday è in caricamento