rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Como-Cesena, Drago: "Sono ultimi, faranno la partita della vita"

Si va verso la sfida contro un Como ultimo ma mai domo. Per Drago "il Como nonostante sia ultimo in classifica a mio avviso esprime un ottimo calcio. Possiede giocatori di prospettiva"

Sabato pomeriggio i bianconeri arrivano in Lombardia per confrontarsi fuori casa contro il fanalino di coda della serie B, il Como. Come è stata preparata la partita, dopo la cocente sconfitta dell'ultimo match? Lo spiega il mister, Massimo Drago: “Da parte mia è rimasta solamente un po’ di rabbia per l'ultima partita che ho cercato di trasmettere ai miei giocatori durante questa settimana. Dobbiamo riprendere subito il cammino interrotto consapevoli però che siamo sulla giusta strada”.

Si va verso la sfida contro un Como ultimo ma mai domo. Per Drago “il Como nonostante sia ultimo in classifica a mio avviso esprime un ottimo calcio. Possiede giocatori di prospettiva e di grande qualità come per esempio Barella e Ganz oltre a giocatori di esperienza come Ghezzal e Pettinari che conosco molto bene. Sono una squadra da non sottovalutare perché vista la loro attuale classifica dovranno fare la “partita della vita” per provare a portare a casa la vittoria e continuare a sperare nella salvezza, ma noi d’altro canto proveremo come sempre a fare la partita attraverso il gioco e la prestazione, senza limitarci a ripartire in contropiede una volta conquistata palla.”

Qualche dubbio di formazione? “Più di uno, ma sono contento di avere questo genere di dubbi perché significa che la squadra si allena bene e tutti provano a mettere in difficoltà il Mister impegnandosi al massimo e con la giusta intensità in ogni singolo allenamento”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como-Cesena, Drago: "Sono ultimi, faranno la partita della vita"

CesenaToday è in caricamento