Castori dopo il pari di Pescara: "Per la salvezza conterà il fattore campo"

E domenica al Manuzzi ci sarà il Parma: "Sarà dura, è un derby e si tratta comunque di una squadra che lotta per il secondo posto ma noi siamo in forma e venderemo cara la pelle"

In ottica salvezza è un buon punto quello conquistato dal Cesena sul campo del Pescara. Osserva mister Fabrizio Castori: "Dopo la vittoria conquistata in casa contro il Frosinone per noi era molto importante riuscire a dare continuità ai risultati anche perché i tre punti di sabato aggiunti a quello ottenuto in questa sfida ci hanno permesso di essere fuori dalla zona bassa della classifica. Abbiamo disputato una buona partita, equilibrata e di grande sostanza".

Castori si ritiene "assolutamente soddisfatto, anche per l’aspetto gestionale in quanto non abbiamo concesso nessuna palla goal e rischiato nulla contro un buon Pescara". Per il mister bianconero il pareggio "è il risultato giusto" anche perchè "si sono viste sporadiche occasioni, a parte qualche recriminazione". Mancano tre giornate e il Cesena e a quota 43 punti, con la zona playout distante comunque pochi punti. Castori è convinto che per arrivare alla salvezza conterà tanto il fattore campo: "In casa abbiamo sempre avuto quella marcia derivante anche dal calore del nostro pubblico".

E domenica al Manuzzi ci sarà il Parma: "Sarà dura, è un derby e si tratta comunque di una squadra che lotta per il secondo posto ma noi siamo in forma e venderemo cara la pelle". E l'allenatore ha già preservato alcuni giocatori in vista del delicato impegno di domenica prossima: "Ho voluto dare un po’ di respiro ai quei giocatori che nell’ultimo periodo hanno tirato maggiormente la carretta al fine di preservarli per l’importante sfida di domenica".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Tragedia sfiorata in A14, scoppia il pneumatico del Tir: miracolato il camionista

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Bloccarono i cancelli dell'azienda: "Per 14 lavoratori licenziamento definitivo, pronta la causa"

Torna su
CesenaToday è in caricamento