menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo del Cesena Basket 2005 sul campo dei Giardini Margherita

Le due squadre si dividono equamente i periodi della partita, con i cesenati pronti a recuperare ogni volta nei quarti pari lo svantaggio che si era accumulato in quelli dispari guidati dall'esperienza di un ritrovato Vandelli.

Seconda vittoria dal sapore dolcissimo quella conquistata venerdì sera dai ragazzi di coach Ruggeri sul campo dei Giardini Margherita. Contro una compagine stabile al quarto posto in classifica con 10 punti, i cesenati hanno dato prova del loro coraggio giocando un match con grande intensità per tutti i 40’, nonostante l’assenza del capitano Luca Romano, aggiuntosi alla lista infortunati in occasione della sconfitta di Pianoro la scorsa domenica.

Le due squadre si dividono equamente i periodi della partita, con i cesenati pronti a recuperare ogni volta nei quarti pari lo svantaggio che si era accumulato in quelli dispari guidati dall'esperienza di un ritrovato Vandelli. I pericoli maggiori li procura Venturi (migliore dei suoi con 20 p.ti), ma la difesa fa un ottimo lavoro concedendo ai bolognesi percentuali dal campo sotto il 30% al fischio finale. Zoboli gioca un’altra grande partita chiudendo in doppia doppia (20 punti e 12 rimbalzi), mentre torna a ruggire anche il centro Balestri (17 puntti), che raccogliendo 5 rimbalzi offensivi regala seconde opportunità fondamentali nel computo totale dell’incontro. Sotto di 12 nel terzo quarto, però, il risultato avrebbe potuto prendere un’altra piega, quando l’ottimo impatto in difesa di Benzi mette una toppa ad un pericoloso Ceccolini dalla lunga distanza.

A quel punto Ruscelli diventa incandescente e piazza due bombe cruciali che fanno esplodere la panchina. Le due triple insieme a due canestri consecutivi dal mezzo angolo di Balestri, creano un solco che gli avversari non riescono più a colmare, regalando una vittoria importante per il morale dei ragazzi e sorrisi di gioia nei tifosi che li hanno seguiti in trasferta, felici di aver assistito ad un spettacolo entusiasmante per la prima vittoria conquistata in trasferta. Da segnalare anche il ritorno in campo dopo 7 mesi di duro lavoro di Alessandro Dell’Omo, altra nota lieta per infiocchettare 2 punti che valgono oro.

GIARDINI M. BOLOGNA - CESENA 57 - 63  (17-13, 31 – 31, 46 - 42)
Giardini Margherita Bologna: Fioravanti 2, Nicolini 4, Giudici 6, Annunzi, Pezzano, Bonesi 2, Pedrielli 4, Ceccolini 9, Morra, Mazzini, Venturi 20, Pierini 10. All. Morra.
Cesena Basket 2005: Montalti 7, Rossi 4, Zoboli 20, Ruscelli 9, Vandelli, Benzi, Ambrogi 2, Tagliafierro 2, Dal Monte, Dell'omo 2, Balestri 17. All. Ruggeri Paolo.
Arbitri: Politi di Bagnolo in Piano e Hamdi di S.Felice sul Panaro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento