Sport

Ciclo di 4 partite casalinghe consecutive, i Tigers sfidano Faenza per risalire la china

Entra nel vivo il ciclo di 4 partite casalinghe consecutive che vede bianconeri di coach Tassinari impegnati nel risalire la classifica

Entra nel vivo il ciclo di 4 partite casalinghe consecutive che vede bianconeri di coach Tassinari impegnati nel risalire una classifica che, al momento, pone Battisti e compagni appena fuori dalla zona playout. Nel recupero della 10^ giornata, i Tigers Cesena incrociano i Raggisolaris Faenza in un derby che, nella sua pur recente storia, ha sempre regalato emozioni e pathos. 

La partita, rinviata per Covid grazie al gentleman agreement fra le due società, giunge ora con le due formazioni in momenti decisamente differenti rispetto alla calendarizzazione originale. In piena crisi di condizione e disponibilità di uomini, Anumba su tutti, ma soprattutto chiamata agli straordinari per recuperare i match rinviati, Faenza giunge al Carisport rimpiangendo l’abbrivio da prima della classe con il quale sarebbe giunta a Cesena appena poche settimane fa. Per i manfredi il derby del Carisport segue di appena 4 giorni il match interno perso di 20 contro la corazzata Omegna. Il 35 a 94 di valutazione la dice lunga delle difficoltà attuali dei ragazzi di coach Alberto Serra, ai box anch’egli contro i piemontesi così come sarà anche a Cesena. In luce l’ormai solito Ballabio, 13 punti in 30 minuti di gioco mercoledì scorso, e capitan Petrucci, 11 punti nonostante l’1/3 dall’arco. Dal canto suo però Cesena non può permettersi di sottovalutare nessuno, men che meno una squadra che ha dimostrato di avere tutti i numeri per poter competere ad alto livello in questa stagione, grazie soprattutto ad una chimica di squadra che rappresenta invece un obiettivo tutt’ora da conseguire per i bianconeri. 

Soprattutto alla luce della rivoluzione tecnica ancora in atto. Già, perché anche i Tigers arrivano al derby in una situazione differente rispetto a ciò che sarebbe stato. A partire da coach Tassinari, che appena domenica scorsa ha bagnato il suo esordio fra le mura amiche con la seconda vittoria in 3 partite. In campo per i bianconeri tornerà poi il grande ex di turno Gioacchino Chiappelli, di ritorno dalla squalifica di due giornate. Buone notizie dunque per il tecnico cesenate, che affronterà Faenza con un reparto lunghi rinforzato anche dall’arrivo dell’ottimo Agostini, chiamato a dare sostanza sotto canestro, ovvero là dove nella partita del PalaCattani i Tigers hanno più sofferto in difesa contro Filippini e Anumba. Il match sarà preceduto alle ore 17:00 da “Prima di…” l’ormai tradizionale approfondimento prepartita live sulla pagina Facebook Tigers Cesena, nel quale, per l’occasione, gli uffici stampa di Cesena e Faenza ripercorreranno la storia del derby e approfondiranno i temi dell’attualità, a pochi minuti dalla palla a due. Tifosi ed appassionati potranno poi spostarsi su LNP Pass per seguire la diretta. 

Appuntamento dunque per tutti gli appassionati a sabato 13 marzo con palla a due alle ore 18:00. Arbitrano Fabrizio Suriano di Torino e Andrea Cassinadri di Bibbiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclo di 4 partite casalinghe consecutive, i Tigers sfidano Faenza per risalire la china

CesenaToday è in caricamento