Sport

Ciclismo, il Memorial Pantani si decide in volata: vince Felline

La gara si è animata subito con una flexander Evans (Circus Wanty Gobert), Kenny Molly (Bingoal WB), Matus Stocek (Beltrami TSA Marchiol), Matteo Rotondi (Work Service Dinatek Vega) e Tommaso Rigatti (Team Colpack Ballan), ripresi al chilometro 54 i fuggitivi dopo aver sfiorato i 5' di vantaggio

Con un grande guizzo, Fabio Felline dell'Astana si è aggiudicato l'edizione 2020 del Memorial Pantani, battendo in volata sul traguardo di Cesenatico. Ethan Hayter della Ineos Grenadiers e Aleksandr Riabushenko del Team Uae Emirates. La gara si è animata subito con una flexander Evans (Circus Wanty Gobert), Kenny Molly (Bingoal WB), Matus Stocek (Beltrami TSA Marchiol), Matteo Rotondi (Work Service Dinatek Vega) e Tommaso Rigatti (Team Colpack Ballan), ripresi al chilometro 54 i fuggitivi dopo aver sfiorato i 5' di vantaggio. Altro tentativo a vuoto di nove corridori. Ci hanno provato Jacopo Mosca e Alessandro Covi che si avvantaggiati su altri 5 corridori: Manuele Boaro (Astana), Domen Novak (Bahrain-McLaren), Andrea Pasqualon (Circus-Wanty Gobert), Luca Chirico e Simone Ravanelli (Androni-Sidermec). Ma il gruppo diventa compatto negi ultimi 5 km. Si decide in volata: a Cesenatico trionfa Felline (Astana).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo, il Memorial Pantani si decide in volata: vince Felline

CesenaToday è in caricamento