Ciclismo, conclusa la stagione 2017 del Settore Giovane della Fausto Coppi

Per la categoria Esordienti sono state 40 le gare disputate da marzo a settembre in giro per l’Italia

Con la pizzata di fine anno si è chiusa la stagione ciclistica 2017 del settore giovanile del G.C. Fausto Coppi. Il presidente Alessandro Spada ha festeggiato e ringraziato tutti i 42 giovani atleti accompagnati dallo staff tecnico composto da Walter Errico, Claudio Battelli, Oberdam Gardini e Giorgio Rossi. Per la categoria Esordienti sono state 40 le gare disputate da marzo a settembre in giro per l’Italia. Tanti buoni risultati portati a casa dai 16 rappresentanti il Gruppo Ciclistico di Cesenatico, con addirittura 54 piazzamenti tra le prime cinque posizioni, 15 vittorie su strada e 4 su pista che hanno portato alla conquista delle maglie di Campione Regionale su pista e di Campione Provinciale sia su pista che su strada.
 
Sono 26 invece i Giovanissimi tra i 6 e 12 anni che hanno potuto iniziare la loro carriera sulle due ruote affrontando più di venti gare nel 2017. 76 i posizionamenti totali tra le prime cinque posizioni, trai quali spiccano i 20 primi posti e i 19 secondi posti ottenuti. Allenamenti, gare e soprattutto tanta esperienza per le giovani leve di Cesenatico che continuano a stupire per risultati ed impegno, e che, come sempre, portano avanti lo spirito del Gruppo Ciclistico Fausto Coppi.
 
Gli "Esordienti primo anno" hanno visto in squadra Matteo Angelini, Nicolò Cortesi, Alex Dall’Alpi, Davide Deliu, Nicolas Palombi e Luca Semprini. Hanno fatto parte del gruppo "Esordienti secondo anno" Valentino Angeli, Yasel Angelini, Michele Buda, Filippo Buzzone, Francesco Diddio, Simone Garuffi, Davide Iacobellis, Diego Molisso, Manuel Vannucci e Tommaso Vincenzi. Questi i "Giovanissimi": Luca e Marco Abatangelo, Abatangelo, Filippo Agostini, Anna Maria e Michele Berardi, Lisa e Mila Bertoni, Andrei Beudean Tudor, Thomas Bondi, Alessandro Brunacci, Dilan Casadei, Giulia Contino, Filippo Gabrielli, Linda Gamberini, Filippo e Nicola Giunchi, Filippo Gualtieri, Matthias Malaj, Demis Mancuso, Giele Manfredonia, Alessandro Mordenti, Andreas Pirani, Alessandro Piscaglia, Achille Vittori e Simone Zoffoli.

2-2-13

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento