Ciclismo, Casadei e De Angeli passano Under 23 col team "inEmiliaRomagna Cycling"

Il primo commento, di grande soddisfazione, è giunto dalla famiglia Savini: “Per noi è un grande orgoglio avere cresciuto in questi due anni due giovani corridori dalle grandi doti"

Era nell’aria, poi dopo i test di valutazione svolti la scorsa settimana è diventata notizia ufficiale: i portacolori dell’Alice Bike MyGlass, entrambi classe 2002, Mattia Casadei e Marco De Angeli, vestiranno nella stagione 2021 la casacca di #inEmiliaRomagna Cycling Team, formazione Under 23 promossa da Apt Servizi Emilia Romagna e Consorzio Terrabici, fortemente voluta dal cittì azzurro Davide Cassani, presieduta da Gianni Carapia e diretta dall’ex professionista Michele Coppolillo. Nato nel 2019, il progetto emiliano-romagnolo rappresenta una case history di sport e marketing territoriale senza eguali.

Il primo commento, di grande soddisfazione, è giunto dalla famiglia Savini: “Per noi è un grande orgoglio avere cresciuto in questi due anni due giovani corridori dalle grandi doti – dicono Maria Sberlati e Vittorio Savini -. Sia Mattia che Marco hanno interpretato il biennio da juniores con grande serietà, accompagnati dalle rispettive famiglie ed osservando scrupolosamente le indicazioni dei nostri direttori sportivi. Ad inizio stagione ci eravamo posti come obiettivo il passaggio di alcuni nostri corridori nella categoria Under 23, e pensare che addirittura due di loro potranno essere ambasciatori dell’Emilia Romagna in bicicletta, ci motiva ad insistere con grande entusiasmo”. Poi un pensiero agli sponsor che sostengono la squadra: “Se siamo riusciti – proseguono - nelle ultime due stagioni, a dare il meglio per la crescita dei nostri ragazzi, lo dobbiamo agli sponsor che sostengono la squadra. Abbiamo potuto svolgere un calendario di rango nazionale, correndo in quasi tutta la Penisola, talvolta anche due-tre volte a settimana. Il passaggio di Mattia e Marco nel team che è fiore all’occhiello della Regione, è anche merito di chi ci sostiene”.

Casadei dimostra di avere colto sin dal principio lo spirito del nuovo team: “La prossima stagione sarà certamente difficile, poiché dovrò coniugare il salto di categoria con l’impegno dell’esame di maturità. Ma l’opportunità di pedalare vestendo la casacca della nostra regione, portando i valori del nostro territorio in giro per l’Italia, è una grande motivazione a dare il massimo di me stesso”. De Angeli aggiunge parole di ringraziamento alla famiglia dell’Alice Bike MyGlass: “Nella nuova squadra troverò un ambiente familiare, composto da persone che vengono dal mio stesso territorio. Un po’ come nel biennio da Juniores, nel quale la famiglia Savini mi ha trattato come un figlio, dandomi l’opportunità di crescere senza stress. Spero di poter ripagare la fiducia accordata con alcune belle stagioni”.

Casadei è un passista veloce che finora ha affiancato all’impegno su strada anche l’attività in pista. In bici dalla categoria Giovanissimi, è stato Esordiente con la “Fausto Coppi” di Cesenatico ed Allievo con la Polisportiva Fiumicinese. Nella stagione 2019 è stato autore di due vittorie al debutto tra gli Juniores. Ha compiuto 18 anni lo scorso 16 maggio. Vive a Calisese di Cesena, frequenta il quinto anno dell’Istituto Agrario di Cesena e proviene da una famiglia che ha il ciclismo nel sangue. De Angeli è uno scalatore puro che ancora non ha assaporato la vittoria, cogliendo però alcuni podi al primo anno da Juniores e diversi piazzamenti in questa stagione. Ha iniziato a correre in bici da Allievo nella Eurobike di Riccione. Vive a Montelicciano, ultimo borgo delle Marche al confine con la Repubblica di San Marino. Compirà 18 anni il prossimo 2 novembre. Frequenta il quinto anno dell’Istituto per Geometri di Rimini ed ha ereditato la passione per la bici dal padre Oscar, cicloamatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

deangelimarco2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento