Sport

"Ci alleniamo a casa e teniamo duro", la nuova iniziativa della Figc

Tra società sportive ferme per l'emergenza c'è la Nuova Virtus Cesena. "Lo sport ci ha insegnato a tenere duro: quando il mister chiede di più"

"In questi momenti, quando le certezze vengono meno, la paura fa capolino e l’immobilità ci circonda, noi uomini di sport abbiamo però una risorsa in più sulla quale contare. Tutto quello che il sacrificio e la disciplina ci hanno insegnato, oggi ci indicano la strada e noi ci aggrappiamo ad essi con fiducia".

Tra società sportive ferme per l'emergenza c'è la Nuova Virtus Cesena. "Lo sport ci ha insegnato a tenere duro: quando il mister chiede di più, quando siamo in difficoltà e mancano pochi minuti da giocare, quando la stanchezza ti piega le gambe. E noi terremo duro, così come stanno facendo tutti i ragazzi della Nuova Virtus, che disciplinatamente si allenano in casa prendendosi cura di loro stesse in attesa di tornare sul campo da calcio. Terremo duro come sta facendo il nostro staff tecnico, grazie alle parole, iniziative ed i video che si sono susseguiti nei vari gruppi e sui social. Terremo duro come stanno facendo le centinaia di famiglie che ci seguono, preoccupate per la salute e l’economia. Speriamo di rivederci presto al campo di Ponte Abbadesse cogliamo l’occasione di presentare un iniziativa volta a collezionare i diversi contributi formativi elaborati dall’Area Educativa della FIGC, che saranno gratuitamente messi a disposizione di tutti sui canali istituzionali della Federazione e del Settore Giovanile e Scolastico nonché sul sito internet “Valori in Rete” rivolto al mondo della Scuola".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ci alleniamo a casa e teniamo duro", la nuova iniziativa della Figc

CesenaToday è in caricamento