Sport

Cesenatico, ecco i campionati nazionali di Karate: oltre 100 le gare in programma

La manifestazione rientra nell’ambito della 25esima edizione della rassegna nazionale Sportinfiore

Lo sport per tutti, grandi e piccoli, agonisti e non: questo è quello che promuove AICS Associazione Italiana Cultura Sport, e che quest’anno porterà numerose presenze anche a Cesenatico e nelle sue strutture sportive e ricettive, in un periodo che precede l’alta stagione turistica.
Sabato e domenica, infatti, la città romagnola ospiterà i Campionati Nazionali di Karate AICS, che vedranno diverse centinaia di partecipanti tra atleti, accompagnatori e personale tecnico, provenienti da tutta Italia.

Oltre 100 le gare in programma, tutte a ingresso libero e aperte al pubblico, che si svolgeranno presso il Palatenda del Villaggio dell’Accademia Acrobatica (via Colombo 18): competizioni singole e di squadra di Kata (esibizione in forme, senza avversario) per le categorie Esordienti, Cadetti, Juniores, Seniores e Master (quest’ultima solo a squadre), sia maschili che femminili; e gare individuali di Kumite (combattimento libero) per le categorie Esordienti, Cadetti, Juniores e Seniores (maschili e femminili). Tutte le gare sono aperte sia agli atleti AICS che ai tesserati della Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali (FIJLKAM).

Per i migliori, oltre alla soddisfazione di conquistare i titoli iridati di categoria, anche la possibilità di essere selezionati per far parte della delegazione AICS che rappresenterà l’Italia ai prossimi CSIT World Sports Games, i campionati mondiali dello sport amatoriale in programma a luglio in Spagna.

Il Campionato Nazionale di Karate si svolge nell’ambito di Sportinfiore, rassegna nazionale AICS giunta alla 25esima edizione e che in questi giorni sta assegnando in varie località della riviera adriatica anche i titoli iridati di Nuoto, Judo, Tennis e MamaNet, disciplina sportiva simile alla pallavolo e riservata alle mamme, introdotta in Italia da AICS, oltre a un torneo di Bocce aperto a persone con disabilità cognitiva o psichica.

L' Associazione Italiana Cultura Sport si conferma anche in questo modo un ente impegnato da più di 50 anni nella promozione di attività dilettantistica sportiva a livello nazionale; oggi rappresenta una delle principali associazioni italiane per importanza ed impegno (in ambito sportivo, ma anche culturale, sociale, turistico ed ambientale) con oltre un milione di associati, più di 10mila circoli, 20 Comitati regionali e 120 provinciali dislocati in tutto il Paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, ecco i campionati nazionali di Karate: oltre 100 le gare in programma

CesenaToday è in caricamento