Sport

Cesenatico accoglie il Giro d'Italia Under 23: "Legame profondo con la bicicletta"

Cesenatico sarà protagonista indiscussa dell’edizione di quest’anno: il 3 giugno ospiterà la partenza e la poi la seconda tappa si svolgerà sul tracciato del percorso da 130 km della Nove Colli.

Il Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli e l’Assessore Gaia Morara hanno preso parte alla conferenza stampa di presentazione del Giro d’Italia Under 23 che si è svolta a Cesenatico, luogo protagonista indiscusso dell’edizione di quest’anno: il 3 giugno ospiterà la partenza e la poi la seconda tappa si svolgerà sul tracciato del percorso da 130 km della Nove Colli. 

“Le tradizioni non possono essere create da un giorno all’altro, ma hanno radici profonde e radicate; allo stesso tempo però vanno sempre tenute vive e rafforzate, è così che si crea un’identità: Cesenatico e la bicicletta sono legate profondamente, con la Nove Colli, con la Fausto Coppi e con Marco Pantani. In questi anni ci stiamo impegnando per fare in modo che questo binomio vada avanti, e abbia ricadute positive su tutta la nostra comunità. Essere tra le località protagoniste del Giro d’Italia Under 23 arricchirà l’inizio della stagione estiva, ed è il naturale prolungamento del lavoro iniziato lo scorso anno e che ci ha portato ad ottobre alla storica tappa Cesenatico-Cesenatico, corsa dai “grandi”. Ospitare questo evento è anche un ulteriore omaggio a Marco Pantani che nel 1992 vinse questa corsa. Saremo ancora protagonisti, con visibilità, attenzione mediatica, presenze turistiche e con la possibilità di continuare un percorso. Cesenatico è diventate e vuole essere sempre di più città della bicicletta: con il nuovo ciclodromo che nascerà, - il più grande della Regione - , la Ciclovia del Pisciatello, l’attenzione alle piste ciclabili e alla mobilità sostenibile”, le parole del Sindaco Matteo Gozzoli. 

“Lo sport e il turismo, nel mondo di oggi, creano un binomio fondamentale che in un territorio come il nostro diventa strategico. Quando abbiamo iniziato a lavorare alla possibilità di portare a Cesenatico il Giro Under 23, abbiamo messo sul piatto diversi fattori: la Nove Colli spostata al 26 settembre aveva “liberato” uno spazio, creando la possibilità di una nuova occasione turistica, mediatica, economica di promozione. Avremo a Cesenatico un evento sportivo di livello che avrà benefici sulla nostra filiera turistica che ha bisogno, oggi più che mai, di benzina per ripartire alla grande”, il commento dell’Assessore Gaia Morara. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico accoglie il Giro d'Italia Under 23: "Legame profondo con la bicicletta"

CesenaToday è in caricamento