rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Sport

Cesena-Vicenza, Drago: "Veneti avversari temibili, dovremo essere ordinati"

Il Cesena sabato pomeriggio incontrerà in casa il Vicenza. Si riparte dal buon risultato fuori casa contro il Bari, che ha dato maggiore convinzione ai giocatori

Venerdì mattina al termine dell’allenamento di rifinitura, Mister Drago ha incontrato i giornalisti per la conferenza stampa del pre-gara. Il Cesena sabato pomeriggio incontrerà in casa il Vicenza. Si riparte dal buon risultato fuori casa contro il Bari, che ha dato maggiore convinzione ai giocatori. “In realtà l’autostima nei miei ragazzi è aumentata progressivamente già nelle prime partite del girone di ritorno tant’è che se andiamo ad analizzare le sconfitte possiamo notare come non sia mai mancata la prestazione”, commenta Drago.

Il Vicenza è un avversario temibile per Drago: “Non dimentichiamoci che anno scorso hanno disputato i playoff mantenendo in parte lo stesso organico; è stato ceduto Cocco rimpiazzato da due giocatori di valore come Ebagua e Raicevic. Quest’anno sono stati sfortunati sotto l’aspetto degli infortuni ma è una squadra in crescita che possiede grandi qualità.”

Come si può battere il Vicenza? “Per battere il Vicenza dovremo avere tanta pazienza nelle giocate e sopratutto dovremo essere bravi nel mantenere un giusto equilibrio tra i reparti perché affrontiamo una squadra davvero abile nelle ripartenze”. C'è poi anche l'ultimo infortunio, quello di Djuric, che andrà a pesare, bisognerà cambiare tipologia di gioco? “Dovremo avere più pazienza nel girare palla per cercare lo spazio da poter affondare evitando così le palle alte dalla difesa. Questo ci consentirà di avere più qualità nell’attaccare la profondità ma meno qualità nel gioco aereo.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena-Vicenza, Drago: "Veneti avversari temibili, dovremo essere ordinati"

CesenaToday è in caricamento