Si accendono i riflettori del "Manuzzi", il Cesena pronto per la prima contro il Varese

Tornano ad accendersi i riflettori del "Dino Manuzzi". Il campionato del Cesena partirà con il posticipo delle 20.30 contro il Varese. Mister Pierpaolo Bisoli dovrà fare i conti con le assenze per infortunio di Almici, Ceccarelli, Ingegneri, Alhassan e Capellini

Tornano ad accendersi i riflettori del "Dino Manuzzi". Il campionato del Cesena partirà con il posticipo delle 20.30 contro il Varese. Mister Pierpaolo Bisoli dovrà fare i conti con le assenze per infortunio di Almici, Ceccarelli, Ingegneri, Alhassan e Capellini. Contro i lombardi, i bianconeri dovrebbero scendere in campo con un 4-3-3. La difesa della porta è affidata a Campagnolo, che avrà davanti da sinistra verso destro Renzetti, Krajnc, Volta e Consolini.

Le chiavi del centrocampo sono affidate a De Feudis, Tabanelli e Coppola, mentre davanti il tridente composto da D'Alessandro, Succi e Defrel. Il Varese di Stefano Sottil si presenterà con un 4-4-2, con Bastianoni tra i pali: Pucino, Rea, Ely e Lazaar in difesa: Ferreira Pinto, Corti, Damonte e Cristiano a centrocampo e Neto Pereira e Lupoli in attacco. "Troveremo un avversario tosto, una squadra che negli ultimi anni ha fatto i play off e ha viaggiato nei piani alti della classifica - analizza Bisoli -. Come detto altre volte la Serie B è un campionato strano, e sabato ssera ci sono state conferme e sorprese”.

Sull’atteggiamento della gara, "dovremo essere meno belli e più incisivi delle ultime gare, stiamo lavorando a fondo per migliorare questa caratteristica” Si è parlato di obiettivi stagionali, ma Bisoli glissa: “Questo per noi è l’anno zero, l’anno in cui dovremo costruire qualcosa a livello di identità di gioco e patrimonio sportivo, mantenendo la categoria. La Società è stata molto brava prima ad iscriversi al campionato e poi ad operare sul mercato, regalandomi una rosa di giocatori che non cambierei con nessuno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel finale un riferimento positivo all’ambiente bianconero “Con l’aiuto di tutti potremo toglierci delle grosse soddisfazioni. Il dato degli abbonamenti in costante aumento certifica la passione di questa piazza che ha bisogno di divertirsi dopo le ultime stagioni, andremo in campo con orgoglio”, La campagna "Orglio e Sudore" dovrebbe proseguire fino alla partita contro il Lanciano. Oltre agli oltre 7mila abbonati (dato ufficiale 7.161), sono stati venduti oltre mille biglietti per il match.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento