Il debutto di Castori in panchina è al sapore di vittoria: un gol e tre punti utili

Castori debutta sulla panchina del Cesena con una vittoria. Incomincia quindi nel migliore dei modi l’avventura dell’allenatore

Castori debutta sulla panchina del Cesena con una vittoria. Incomincia quindi nel migliore dei modi l’avventura dell’allenatore, che rientra alla guida della squadra bianconera dopo l’esonero di Camplone. Al “Manuzzi” sabato sera è arrivato lo Spezia per dare filo da torcere agli 11 messi in campo da Castori, il cui arrivo segna la discontinuità in casa cesenate. E un gol al 33° è stato sufficiente al Cesena per portarsi a casa tre utilissimi punti.

Il primo tempo parte con le squadre in equilibrio e ben attente l’una all’altra, tanto che le occasioni da gol latitano.  Va avanti così per una buona mezzora, fino a quando la situazione si sblocca all’improvviso con un destro di Andrea Schiavone, che segna l’atteso gol del vantaggio bianconero. E di fatto è l’unica significativa azione del primo tempo: poco, ma efficace.

Lo Spezia cerca di dare una scossa con l’ingresso, all’inizio del secondo tempo, di Soleri al posto di Acampora. Gli ospiti sembrano partire con determinazione, con Maggiore pericoloso davanti ad Agliardi, che tuttavia lancia fuori dallo specchio della porta. Ancora poco gioco: i liguri si giocano il secondo cambio: fuori Marilungo, dentro Mastinu dopo un quarto d’ora dall’inizio della ripresa. I bianconeri soffrono la pressione degli ospiti: brividi quando Ceccaroni di testa impegna Agliardi in una buona parata, ma al 26° è il Cesena a impensierire lo Spezia: però Kone, servito da Laribi, non concretizza. Ad un quarto d’ora dal termine i liguri si giocano la terza e ultima carta del cambio: Gilardino al posto di Bolzoni.

Il Cesena replica subito dopo: fuori l’uomo-gol Schiavone e dentro Cascione. Al 32° i bianconeri rischiano ancora: Granoche costringe Agliardi a far sua saldamente la palla. Al 35° esce Kupisz per far spazio a Vita e al 42°Panico per Dal Monte. Al triplice fischio il Cesena si ritrova coi tre punti, benvenuto Fabrizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento