menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesena, Sensi: "Ora contano i punti, abbiate pazienza e arriverà anche il bel gioco"

"Ho la fortuna di lavorare con calciatori di esperienza del calibro di Lucchini, Capelli, Cascione e Succi che sono ragazzi di grande esperienza che mi aiutano costantemente a crescere sotto ogni aspetto"

“Sono molto contento e anche sorpreso di come stanno andando le cose fino ad ora pur essendo consapevole del fatto che ancora non ho fatto nulla e devo migliorarmi tanto. Ho la fortuna di lavorare con calciatori di esperienza del calibro di Lucchini, Capelli, Cascione e Succi che sono ragazzi di grande esperienza che mi aiutano costantemente a crescere sotto ogni aspetto. Il paragone a Pirlo e Verrati? Un paragone esagerato, sono due giocatori più unici che rari, probabilmente questo raffronto è dovuto dallo stile di gioco analogo, in ogni caso anche solamente accostare il mio nome a loro due mi rende orgoglioso e onorato”: dalla sala stampa del centro sportivo “Rognoni” di Villa Silvia il centrocampista bianconero Stefano Sensi parla di sé a tutto tondo.

“Per la mia crescita professionale Mister Drago lo reputo fondamentale perché è un ottimo allenatore con idee di gioco solide e ben precise. Se ora sono qui a parlare con voi è grazie a lui che mi ha concesso l’opportunità di mostrare il mio valore. Devo ammettere di aver trovato qualche difficoltà durante le prime settimane di ritiro legate soprattutto ai carichi, ai ritmi e anche ai tempi di gioco che ovviamente in serie B sono differenti da quelli a cui ero abituato in Lega Pro”, spiega.

Il bilancio dopo le prime giornate è questo: “Abbiamo ampi margini di miglioramento, nella prima parte di stagione contano forse più i risultati, o meglio i punti, del bel gioco; abbiate pazienza e vedrete che quello arriverà con il tempo. Le prossime tre gare? Saranno tutte sfide difficilissime contro squadre attrezzate per fare il salto di categoria ma daremo del filo da torcere a chiunque mostrando tanta determinazione e cattiveria”.


Intanto, in vista della sfida col Livorno continuano gli allenamenti. Giovedì pomeriggio i ragazzi di Mister Drago hanno svolto l'allenamento di avvicinamento alla sfida di sabato contro il Livorno sul sintetico dell'Orogel Stadium - Dino Manuzzi. La seduta odierna è iniziata con un'ampia fase rivolta all'attivazione muscolare prima di svolgere un lavoro tecnico-tattico con movimenti di squadra. La seconda parte invece è stata dedicata a partitine a tema a campo ridotto. Venerdì è in programma l'allenamento di rifinitura sempre all'Orogel Stadium - Dino Manuzzi a porte chiuse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento