Cesena scatenato, per il pacchetto difensivo arriva lo spagnolo Rutjens

Ancora un colpo per il Cavalluccio, che va a rinforzare il reparto difensivo

Il direttore sportivo del club bianconero Alfio Pelliccioni ha messo a segno un altro colpo di mercato, dalla Recanatese arriva il roccioso difensore spagnolo Christian Rutjens, classe 1998. Il giocatore, molto abile nel gioco aereo, ha anche debuttato in serie A con la maglia del Benevento In patria è cresciuto nelle giovanili del Rayo Vallecano, e andrà a rinforzare un pacchetto difensivo già molto competitivo. La sesta operazione in entrata (dopo Viscomi, Fortunato, Tonelli, De Angelis e Marfella) è stata ufficializzata a ventiquattr’ore dalla chiusura della fase di mercato riservata alla Serie D.

Venerdì mattina è avvenuto l’incontro con i dirigenti della US Recanatese, al termine del quale è stato formalizzato il trasferimento in bianconero a titolo definitivo del difensore spagnolo nato a Marbella il 5 gennaio 1998.  Arrivato in Italia nel 2016, Rutjens ha collezionato ventiquattro presenze nella Primavera del club sannita prima dell’esordio in serie A avvenuto lo scorso 20 maggio contro il Chievo. Nella Recanatese in questa stagione ha disputato quindici partite. Rutjens indosserà la maglia con il numero cinque e domenica sarà a disposizione di mister Angelini nella trasferta a Castelfidardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento