Campedelli: "Pronti a giocarcela tutta davanti al nostro tifo"

La clessidra ha praticamente esaurito gli ultimi granelli di sabbia. Una manciata di ore e poi il fischio d'inizio del campionato di serie B. Finalmente gli uomini dei Campedelli scenderanno in campo per i tre punti

La clessidra ha praticamente esaurito gli ultimi granelli di sabbia. Una manciata di ore e poi il fischio d'inizio del campionato di serie B. Finalmente gli uomini dei Campedelli scenderanno in campo per i tre punti che contano. L'appuntamento è per lunedì sera al Manuzzi contro il Sassuolo. NE è passata di acqua sotto i ponti dalla micidiale stagione in A: salutato anche l'ultimo mister uscente, Nicola campedelli si è insediato in panchina per guidare una squadra che non ha più Mutu e gli altri che facevano ben sperare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica pomeriggio Nicola Campedelli ha incontrato la stampa allo stadio Dino Manuzzi. "Il primo turno ha mostrato subito come sarà la Serie B, grande equilibrio e grande agonismo. Anche domani sera – ha aggiunto - si affronteranno due squadre importanti e credo che sarà un match aperto".

"Cesena – ha detto il mister toccando il tasto tifo - ha mostrato anche quest’anno di essere molto vicina alla squadra e gli oltre 7mila abbonati ne sono la prova. Lunedì sera faremo di tutto per provare a vincere la partita e per non mollare mai, la forza del nostro straordinario pubblico ci darà una marcia in più".

"Siamo molto carichi, la tensione sta salendo e siamo vogliosi di presentarci al meglio. Il Sassuolo è arrivato terzo nello scorso campionato, la gran parte della squadra è stata confermata, si tratta di una grande squadra. Catellani è un giocatore forte ma non c’è solo lui, la squadra nel suo insieme è competitiva e il centrocampo e la difesa sono molto affiatate. Penso sia più bello partire così con una sfida così importante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento