Bisoli cerca la massima concentrazione e blinda gli allenamenti con le porte chiuse

Una seduta di allenamento a porte chiuse, per mantenere al massimo la concentrazione e lontani da occhi indiscreti: si stanno preparando così i bianconeri alla sfida di domenica con la Sampdoria

Una seduta di allenamento a porte chiuse, per mantenere al massimo la concentrazione e lontani da occhi indiscreti: si stanno preparando così i bianconeri alla sfida di domenica con la Sampdoria. Per l'allenamento odierno e per la rifinitura di sabato Bisoli ha scelto di non dare accesso alle attività dei giocatori nel pre-partita.

Nel pomeriggio di venerdì quindi i bianconeri hanno sostenuto la seduta di allenamento all’Orogel Stadium “Dino Manuzzi”, senza alcun pubblico presente. Mister Bisoli si è concentrato su un lavoro tecnico-tattico della durata di ottanta minuti, riporta il sito del Cesena Calcio. Hanno lavorato a parte Cazzola, Pulzetti, Rodriguez e Tabanelli. Sabato alle 15 si terrà la rifinitura a porte chiuse all’Orogel Stadium.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento