Beretta: "Orgoglioso dei miei, non abbiamo perso la trebisonda"

Beretta trova il lato positivo in tutto anche nella fine di un campionato negativo per i bianconeri. "Ancora non lo so se resterò a Cesena, parleremo vedremo. La società è composta da persone serie"

Beretta trova il lato positivo in tutto anche nella fine di un campionato negativo per i bianconeri. “Ancora non lo so se resterò a Cesena, parleremo vedremo. La società – continua - è composta da persone serie e competenti, i tifosi sono fantastici, ma il club deciderà quello che sarà il futuro della squadra e della società. Un futuro comunque fatto di entusiasmo e pieno di voglia di fare anche potendo contare su ragazzi giovani”.
 
“Abbiamo sempre dimostrato grande dignità ed orgoglio. E' poco – continua - ma una bella soddisfazione. Abbiamo chiuso con dei ragazzi giovani che possono fare esperienza confrontandosi con campioni di questo spessore”. Sulla prestazione contro la Roma ha aggiunto che... “Anche oggi non abbiamo mollato e ce la siamo giocata fino in fondo. E' merito dei giocatori e un ringraziamento va al nostro pubblico”.

L'annata del Cesena? “Orgogliosa perchè nonostante la situazione abbiamo affrontato le rivali con strutture di gioco senza perdere la trebisonda e dimostrando equilibrio in campo. E' giusto che chiudesse Santana il campionato e sono contento anche per Del Nero; è un ragazzo molto serio con delle qualità, è molto stimato dai compagni che con questi gol si è ripreso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allenatore della Roma ha scelto di non rilasciare dichiarazioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento