Cesena-Reggina, Bisoli: "Con l'aiuto dei tifosi possiamo vincere"

Il mister chiede l'aiuto dei tifosi: "La cosa importante è che il pubblico ci sia vicino dall’inizio alla fine, insieme possiamo ottenere la vittoria"

Mister Pierpaolo Bisoli invoca calma e sangue freddo ai suoi. Contro la Reggina l'obiettivo è tornare alla vittoria, ripetendo la buona prestazione di sabato scorso in casa dell'Empoli . Serve, aggiunge il mister, "più convinzione dei nostri mezzi. I giocatori non devono sentirsi sotto esame. Quando siamo liberi mentalmente possiamo mettere in difficoltà chiunque". Al Manuzzi la sfida sarà insidiosa: "Affronteremo una squadra che nelle ultime due gare non ha fatto male".

Bisoli sottolinea che "la Reggina era partita con altri obiettivi per festeggiare il Centenario. Sulla carta è un’ottima squadra con giocatori importanti. Vorranno cercare di vincere perché il pareggio potrebbe non bastare, bisognerà stare attenti”. Il mister chiede più aggressività in attacco, ma quanto alle scelte non si sbilancia: "Cascione e Rodriguez potrebbero partire titolari, ma deciderò dopo l’allenamento. Abbiamo recuperato dei giocatori ma non sono al 100%, dovrò essere bravo e razionale nella gestione".

L'obiettivo, rimarca Bisoli, "è superare i trenta senza caricare eccessivamente i ragazzi di ulteriori responsabilità. Il gol manca ma non è solo un problema degli attaccanti, è un momento dove non ci riesce ciò che proviamo. La medicina per trovare la scintilla giusta arriverà solo col lavoro e con le situazioni provate e riprovate sul campo. Vorremmo donare tranquillità a società e tifosi per proseguire il progetto con gioia e vivere la partita come una festa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mister chiede l'aiuto dei tifosi: "La cosa importante è che il pubblico ci sia vicino dall’inizio alla fine, insieme possiamo ottenere la vittoria. Con un atteggiamento positivo possiamo cambiare marcia, come del resto fatto in passato in momenti bui, dobbiamo restare uniti perché solo così si vince”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento