Calcio, Pulzetti ci crede: "Mancano solo 4 punti alla salvezza"

Per Pulzetti “l’Inter è una grande squadra, lo sappiamo bene, ma scendiamo in campo per i tre punti, con l’obiettivo di non perdere.

Mercoledì pomeriggio, prima di scendere in campo per la seduta pomeridiana d'allenamento, Nico Pulzetti ha incontrato i giornalisti nella sala stampa di Villa Silvia, queste alcune delle sue dichiarazioni, riportate dal sito del Cesena Calcio.


 

Per Pulzetti “il gol segnato a Parma è stato molto importante, sia per me che per la squadra, lì a Parma abbiamo trovato la forza per dare una svolta al nostro campionato. Domenica sono entrato nella ripresa, questa settimana sto lavorando per essere a completa disposizione della squadra e del Mister. Noi siamo a 4 punti dalla salvezza e dobbiamo fare punti, ci aspettano due gara difficili, sia a Milano che in casa contro la Roma ma dobbiamo pensare partita dopo partita. Partiamo svantaggiati ma possiamo giocarcela fino in fondo”.


 

Per Pulzetti “l’Inter è una grande squadra, lo sappiamo bene, ma scendiamo in campo per i tre punti, con l’obiettivo di non perdere. La differenza l’hanno fatta le belle prestazioni e le vittorie, che danno morale, basti pensare dove eravamo prima della gara contro il Parma e dove siamo adesso. La salvezza dista 4 punti, abbiamo dato un segnale importante non subendo reti nelle ultime due gare”.


 

Prima di scendere in campo per l'allenamento pomeridiano, i bianconeri di Mister Di Carlo hanno inoltre ricevuto la piacevole e rumorosa visita dei pulcini allenati da Zoffoli e Biserni. I giovani bianconeri hanno marcato stretto i giocatori della prima squadra per scattare foto e ricevere autografi nello spazio antistante lo spogliatoio. Un momento speciale per le giovani speranze bianconere che hanno potuto toccare con mano il sogno della prima squadra.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento