Cesena non teme la sveglia all'alba: in diversi alla "5.30", anteprima di San Giovanni

C'è chi è arrivato in piazza della Libertà già correndo; chi,invece, alla partenza ha dato un po' di gas per un centinaio di metri e poi, tirando il fiato, ha iniziato una camminata veloce tra le belle colline cesenati.

C'è chi è arrivato in piazza della Libertà già correndo; chi,invece, alla partenza ha dato un po' di gas per un centinaio di metri e poi, tirando il fiato, ha iniziato una camminata veloce tra le belle colline cesenati. Ma tutti, 400 esatti contati da Elio Berardi della Podistica Cesenate, alla fine sono arrivati in fondo felici e contenti di esserci stati. Bella iniziativa quella della "5.30", anteprima della San Giovanni, organizzata dal sindaco Paolo Lucchi insieme a Stefano Zoffoli e Valtiero Sama dell'Endas e che ha visto la partecipazione di tutte le società podistiche della città. 

E ovviamente c'erano anche loro, in prima fila. Il sindaco, esperto runner ma che ha voluto far emergere più la socialità dell'evento che la gara sportiva in sè, ha concluso i 12 chilometri in 58 minuti. Altri se la sono presa più comoda, assaporando tutta la bellezza di una Cesena inedita, senza auto e ancora sonnecchiante...

Ognuno, con il proprio ritmo, ha attraversato la campagna di Rio Eremo ed è arrivato in cima alla Ridolfi dove la dolce sorpresa - dopo una discreta salita - è stato trovare un ristoro organizzato da Endas con tè, albicocche, acqua fresca e dolci. Poi da lì è tutto in discesa e arrivare da Babbi è stata una volata. Già le prime auto, la gente indaffarata, le serrande alzate...ecco che Cesena torna a rivivere. Dopo una bella "corsa/camminata social" d'obbligo una colazione nel tavolo "social" di Babbi. E, infatti, molti prima di tornare a casa e affrontare la giornata hanno terminato questo piacevole extra davanti a un caffè o a un cappuccino, meditando già di ripetere l'esperienza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento