Cesena in trasferta a La Spezia: "Stiamo riprendendo la migliore condizione"

Fortunatamente da sabato scorso la classifica non è mutata. "L’ultimo turno per noi è stato favorevole"

Dopo la settimana "anomala", come l'ha definita mister Fabrizio Castori, che ha visto lo slittamento del turno infrasettimanale e allenamenti condizionati da gelo e neve, il Cesena affronterà sabato in trasferta lo Spezia. "Sono contrattempi che possono capitare - evidenzia l'allenatore -. A mio avviso in questo periodo i turni infrasettimanali in notturna sono sconsigliabili perché con i campi ghiacciati si rischia di ridurre lo spettacolo e aumentare l’incidenza degli infortuni".

Fortunatamente da sabato scorso la classifica non è mutata. "L’ultimo turno per noi è stato favorevole - ammette Castori -. Le dirette concorrenti hanno perso tutte a conferma del grande equilibrio che caratterizza questo campionato. Dal canto nostro siamo pronti a ripartire fiduciosi dei nostri mezzi e senza fare drammi per un passo falso commesso.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un focus sullo Spezia: "E’ una squadra forte e molto esperta, costituita da un organico di qualità e guidata da un buon allenatore. Sta disputando un ottimo campionato ed è in grado di esaltarsi quando gioca in casa davanti ai propri sostenitori. Massimo rispetto per questo avversario". I bianconeri, invece, "dopo un normale calo fisiologico avvenuto dopo il richiamo di preparazione svolto a gennaio, sono in netta crescita. La squadra sta riprendendo la migliore condizione che ci permette di giocare con quel ritmo che per noi ha sempre rappresentato un’arma in più".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • Da giorni non si avevano sue notizie, anziano trovato morto nell'appartamento

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

  • Milleproroghe per turismo e commercio: gli slittamenti previsti dal provvedimento regionale

  • Sono 740 i positivi in provincia, Cesena piange la sesta vittima del Coronavirus

  • "Un giorno tristissimo", si è spento l'imprenditore dell'ortofrutta Daniele Brunelli

Torna su
CesenaToday è in caricamento