Cesena, fuori casa non si vince mai: 1-1 anche a Livorno

Con questo pareggio il Cesena sale al quarto posto in classifica, scavalcando il Novara sconfitto in casa dalla Ternana.

Foto repertorio

Il Cesena non riesce per l’ennesima volta a portare a casa i tre punti lontano dall’Orogel Stadium. La squadra di Drago impatta infatti 1-1 sul campo del Livorno, squadra di certo lontana parente di quella che per anni ha calcato il palcoscenico di serie A e che naviga nella parte medio-bassa della classifica. Primo tempo tutto di marca toscana, con i padroni di casa che al 22’ passano in vantaggio con Ceccherini,  abile a sfruttare un preciso assist di Schiavone.

Nella ripresa il Cavalluccio prova in tutti i modi a ribaltare le sorti del match, e le cose sembrano subito mettersi bene per i bianconeri di Romagna che raggiungono il pareggio con Kone, al 56’. Nella parte finale del match entrambe le squadre provano a portare a casa l’intera posta, ma le ambizioni da 3 punti del Cesena si spengono contro  Pinsoglio. Con questo pareggio il Cesena sale al quarto posto in classifica, scavalcando il Novara sconfitto in casa dalla Ternana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento