rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Cesena-Entella, Drago: "Ci serve solo la scintilla, i tifosi continuino a sostenerci"

Martedì sera il Cesena incontra in casa l'Entella. L'occasione per il riscatto? Lo crede anche il mister Massimo Drago

Martedì sera il Cesena incontra in casa l'Entella. L'occasione per il riscatto? Lo crede anche il mister Massimo Drago, che parla nella conferenza stampa pre-partita: “In questo momento serve una vittoria per rasserenare tutto l’ambiente. Dopo la buona prestazione di Terni abbiamo bisogno di questi tre punti che ci possono proiettare in un campionato diverso”.

Per Drago prima di tutto bisogna lavorare sull'aspetto mentale e la convinzione: “E' appunto quello l’aspetto primario su cui dobbiamo lavorare. Serve quella scintilla, che può scattare con una vittoria, per far sì che si venga a creare quell’entusiasmo che purtroppo in questo momento ci manca”. Però martedì arriverà un'Entella lanciatissima. Commenta Drago: “La classifica è molto corta, in questo momento l’Entella è terza in classifica e con 6 punti in più di noi. E’ una squadra di categoria che può vantare una coppia di attaccanti affiatata come Cutolo e Caputo oltre a giocatori di qualità come Tremolada. Ora come ora sono la squadra, insieme al Verona, che è riuscita ad avere maggior continuità di rendimento.”

Che partita si aspetta? “Mi aspetto una partita nervosa, noi dovremo pensare solamente a costruire gioco senza però concedere spazi alle loro micidiali ripartenze.” Infine si aspetta qualche mugugno dal pubblico dell’Orogel Stadium – Dino Manuzzi? “Per venire fuori da questa situazione serve che tutti siano uniti e mi auguro che il pubblico continui a trascinarci come ha fatto sia nella scorsa stagione che nelle precedenti partite perché può darci quella spinta in più per ottenere il massimo.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena-Entella, Drago: "Ci serve solo la scintilla, i tifosi continuino a sostenerci"

CesenaToday è in caricamento