rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Sport

Super-Djuric e il Cesena fa sua la partita contro una delle prime della classe

Tre punti preziosi contro una delle "prime della classe". Il Cesena fa sua la partita contro il Carpi, grazie ad un gol splendido di Djuric

Tre punti preziosi contro una delle “prime della classe”. Il Cesena fa sua la partita contro il Carpi, grazie ad un gol che arriva pochi minuti prima del triplice fischio dell’arbitro. La squadra di Drago scende in campo ben organizzata a tiene le redini della partita per oltre ottanta minuti. Non mancano i brividi, ma un buon Agazzi copre bene alla sua porta, specialmente al 17° su un tiro insidiosissimo di Catellani che vede la sua respinta. 

Davanti, invece, c’è un Djuric in splendida forma che crea azioni per altri, come Kone al 34°, oppure arriva lui stesso sotto la porta avversaria. Il gol meritato arriva alla fine al 39° minuto: una splendida azione di Djuric che in rovesciata gira in porta all’incrocio dei pali. Un super-gol ancora più importante perché vale una vittoria. Da parte sua Castori è costretto a lasciare lo stadio Manuzzi dei suoi ricordi con l’amaro in bocca.  
 

Cesena (4-3-3). Agazzi, Perticone , Capelli , Ligi, Renzetti, Cinelli, Schiavone (33' st Cascione), Kone, Vitale (29' st Garritano), Djuric, Di Roberto (41' st Rigione). A disposizione: Agliardi, Bardini, Filippini, Severini, Panico, Akammadu.

Carpi (4-4-1-1). Colombi, Struna, Romagnoli, Poli (41' st Comi), Gagliolo, Letizia , Mbaye, Bianco , Di Gaudio (13' st Lasagna), Crimi, Catellani (37' st Pasciuti). A disposizione: Belec, Sarri, Bifulco, Blanchard, De Marchi.

Reti: 39' st Djuric

Ammoniti: 40' pt Mbaye, 43' pt Perticone, 44' pt Letizia, 16' st Cinelli, 32' st Renzetti, 35' st Poli, 44' st Struna
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Super-Djuric e il Cesena fa sua la partita contro una delle prime della classe

CesenaToday è in caricamento