Il Cesena dei miracoli non c'è più: lascia anche Antonioli

E' pronto a svestire la maglia del Cavalluccio anche Roberto Guana, destinato al Chievo. Dalla Roma intanto è arrivato Marco D'Alessandro, nella passata stagione al Verona

Il Cesena dei miracoli di due anni fa, ormai è un dato di fatto, non c'è più: dopo Emanuele Giaccherini (definitivamente ceduto alla Juventus), Steve Von Bergen (accasatosi al Genoa) e Marco Parolo (destinato al Parma, manca solo l'ufficialità), anche il veterano Francesco Antonioli, 106 presenze in 3 anni con la maglia bianconera, ha deciso di salutare il Cavalluccio, lasciando così spazio tra i pali a Nicola Ravaglia. A dare l'annuncio il manager Angelo Massone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CALCIOMERCATO, TUTTI I MOVIMENTI DEL CESENA

L'indiscrezione è apparsa sulle colonne del "Corriere Romagna". E' pronto a svestire la maglia del Cavalluccio anche Roberto Guana, destinato al Chievo. Dalla Roma intanto è arrivato Marco D'Alessandro, nella passata stagione al Verona. Un colpo a sorpreso, quello messo a segno da Igor Campedelli, con l'esterno offensivo che arriverà con la forma del prestito con diritto di riscatto della comproprietà. Il Cesena è in contatto con il Pescara per lo scambio Colucci-Gessa.  Per l'esterno ormai ex biancoceleste è pronto un biennale.

Intanto parte giovedì mattina la stagione dei bianconeri, con due giorni di test atletici al “Dino Manuzzi”. A mostrare grande entusiasmo è il neo bomber Gianluca Lapadula, che in un'intervista rilasciata alla trasmissione “Calcio d'estate”, ha esternato tutta la sua emozione: “Cesena è una tappa fondamentale per la mia carriera. Darò il massimo”. I tifosi aspettano i suoi gol.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento