Chi si rivede a Cesena? Emanuele Giaccherini

Cazzola, Volta e Succi si sono allenati regolarmente. Cure e fisioterapia per Lucchini e Pulzetti, Cascione ha svolto un lavoro differenziato fra campo e palestra

Si è rivisto al centro sportivo di Villa Silvia. Non è venuto per l'allenamento, ma per un saluto Emanuele Giaccherini. Alle 14 circa di martedì Giaccherini è entrato a Villa Silvia, mentre i bianconeri stavano raggiungendo il centro per il primo allenamento settimanale. Si è trattato di un saluto ai vecchi compagni di squadra e un abbraccio speciale con Mister Bisoli e il suo staff.

Giaccherini - attualmente in forza al Sunderland in Premier League - è in Italia per curarsi dopo un infortunio al perone. Giaccherini ha donato una maglia della Nazionale a Bisoli, scrivendoci una dedica: “Questa maglia è anche merito tuo, grazie mister”

Intanto martedì pomeriggio sono ripresi i lavori a Villa Silvia. Mister Bisoli ha fatto eseguire degli esercizi di giro palla a squadre schierate, possessi palla e partitelle a tema, secondo quanto riporta il sito del Cesena Calcio. Cazzola, Volta e Succi si sono allenati regolarmente. Cure e fisioterapia per Lucchini e Pulzetti, Cascione ha svolto un lavoro differenziato fra campo e palestra. Programma personalizzato per Tabanelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Assenti Leali e Carbonero ancora impegnati con le rispettive nazionali. Magnusson è rientrato anticipatamente dall’impegno con l’U21 a causa di una squalifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento