La Polizia nella sede del Cesena: sequestrati documenti della gestione Campedelli

In una nota, il Cesena ha precisato "che l'attività investigativa, delegata dalla Procura della Repubblica di Forlì ed eseguita nella sede in Corso Sozzi, rientra nell'ambito di un'indagine penale che riguarda esclusivamente atti riferibili alla gestione societaria precedente".

Nuova perquisizione della Polizia nella sede del Cesena calcio. Gli agenti, secondo una prima ricostruzione dei fatti, hanno sequestrato del materiale relative a presunte irregolarità della precedente gestione della società bianconera, quando al vertice c'era il presidente Igor Campedelli. In una nota, il Cesena ha precisato "che l’attività investigativa, delegata dalla Procura della Repubblica di Forlì ed eseguita nella sede in Corso Sozzi, rientra nell’ambito di un’indagine penale che riguarda esclusivamente atti riferibili alla gestione societaria precedente".

La perquisizione segue quella effettuata lo scorso settembre, quando la Procura aveva aperto un'inchiesta contro ignoti. Al momento dell'arrivo della Polizia erano presenti i funzionari bianconeri e il presidente Giorgio Lugaresi, tornato leader del Cavalluccio insieme a un gruppetto di imprenditori. L'inchiesta è seguita dal procuratore capo di Forlì, Sergio Sottani. Sono quattro gli indagati, tra cui l'ex presidente bianconero Campedelli. Gli inquirenti hanno sequestrato documentazione e computer anche nell'abitazioni di quattro nomi finiti nel fascicolo d'inchiesta. Nel mirino ci sono tutti i movimenti di denaro fatti tra il 2008 e il 2013.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento