I tifosi ricevuti in Comune: si avvicina il bando per il nuovo Cesena

Del Cesena calcio si parlerà anche in occasione del Consiglio comunale convocato per il 12 luglio

I rappresentanti del tifo bianconero (Coordinamento, Curva Mare Ultras Cesena, Kick off, Torcida Bianconera) sono stati ricevuti lunedì sera dall'amministrazione comunale per fare il punto sulla situazione che sta travolgendo il Cesena Calcio. Due gli argomenti di confronto: l’avvio del percorso di decadenza del Cesena dall’utilizzo dello stadio e di Villa Silvia e le caratteristiche della "manifestazione pubblica d’interesse" che il Comune è intenzionato ad attivare con una procedura accelerata fin dai prossimi giorni.

Altro punto riguarda l'esigenza di trasparenza sulle prospettive del calcio nella città malatestiana, in una ripartenza che punta a coinvolgere non solo imprenditori, ma anche cittadini e tifosi. Nelle prossime ore il sindaco dovrebbe formalizzare il bando per la ricerca di nuovi proprietari per un'eventuale partenza di una nuova società dalla serie D. Se il Cesena dovesse riuscire ad iscriversi in serie B il tutto sarebbe messo da parte. Del Cesena calcio si parlerà anche in occasione del Consiglio comunale convocato per il 12 luglio. Per pura coincidenza coincide nel giorno in cui la Covisoc discuterà della richiesta d'iscrizione dei bianconeri alla serie Cadetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento