Cesena-Genoa, Bisoli: "Con la Samp bella risposta, speriamo di replicare"

Il Cesena si prepara ad ospitare il Genoa e Bisoli vede la squadra in crescita. Dopo la brutta performance col Chievo, infatti, già con la Sampdoria Bisoli spiega di aver rivisto la sua squadra e col Genoa si proverà a fare dei punti preziosi, come sempre. Mister Bisoli sabato pomeriggio è intervenuto

Il Cesena si prepara ad ospitare il Genoa e Bisoli vede la squadra in crescita. Dopo la brutta performance col Chievo, infatti, già con la Sampdoria Bisoli spiega di aver rivisto la sua squadra e col Genoa si proverà a fare dei punti preziosi, come sempre. Mister Bisoli sabato pomeriggio è intervenuto in conferenza stampa all'Orogel Stadium - "Dino Manuzzi" alla vigilia di Cesena-Genoa. Queste le sue dichiarazioni, riportate dal sito del Cesena Calcio.

“Dopo due settimane dalla sconfitta contro il Chievo Verona affrontiamo due squadre molto in forma. Già contro la Sampdoria abbiamo dimostrato che possiamo giocare alla pari anche contro la quarta in classifica e domani contro il Genoa cercheremo di ripetere la prestazione. Da qui a Natale cercheremo di ottenere più punti possibili per rimanere agganciati al treno salvezza. Dopo Chievo ci siamo guardati negli occhi e ci siamo detti che serviva qualcosa di più e contro la Sampdoria ho avuto la più bella risposta che il mio gruppo potesse darmi. Al momento non guardiamo alla classifica, i conti li facciamo alla fine, importa la posizione che avremo all’ultima giornata, non oggi. Conosco bene Matri perché l’ho allenato a Cagliari e posso dire che è un attaccante dalle caratteristiche uniche e il Genoa con lui e Pinilla ha un attacco di grande valore”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento