Sport

Il Cesena non teme l'inizio del campionato: "Prime gare non proibitive"

Da parte sua aggiunge Pierpaolo Bisoli: "Le prime tre gare non sono proibitive, sono contento di giocarne due al Manuzzi. Incontreremo le big a coppie nel prosieguo

A margine della presentazione dei calendari della Serie A Tim 2014/2015, il Presidente Giorgio Lugaresi e Mister Bisoli hanno affidato il loro pensiero al sito ufficiale bianconero. I due vertici della squadra non sembrano impensieriti dall'inizio del campionato, inizio giudicato “abbordabile”.

Così Giorgio Lugaresi: “La prima gara sarà subito un derby emiliano-romagnolo, sarà una festa con sangiovese e parmigiano. Alla seconda andremo a Roma, visiteremo una città fantastica e ammireremo il volo dell’aquila ma il nostro obiettivo sarà fare punti. A Sky ero di fianco a Corsi dell’Empoli che sfiderò nella terza giornata. Al Manuzzi si incontreranno due Società che hanno fatto della serietà e del lavoro sul settore giovanile il proprio cavallo di battaglia”.

Da parte sua aggiunge Pierpaolo Bisoli: “Le prime tre gare non sono proibitive, sono contento di giocarne due al Manuzzi. Incontreremo le big a coppie nel prosieguo, il finale sarà difficile con Napoli e Torino fuori casa. Sarà dura ma cercheremo di farci trovare pronti alla competizione, l’obiettivo è raggiungere i 40 punti il più presto possibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena non teme l'inizio del campionato: "Prime gare non proibitive"
CesenaToday è in caricamento