Il Cesena all'asta su eBay: "Cerchiamo un presidente per il Cavalluccio"

Un tifoso bianconero ha provocatoriamente "messo in vendita" sul popolare sito di aste online la società bianconera. Prezzo di partenza 99 centesimi.

Il Cesena Calcio in vendita su eBay. Stufo dei risultati negativi in serie A del Cavalluccio, che non vince ormai da 5 mesi e cioè dalla prima giornata di campionato (1-0 contro il Parma), un tifoso bianconero ha provocatoriamente “messo in vendita” sul popolare sito di aste online la società bianconera. Prezzo di partenza 99 centesimi.

L’asta, intitolata “AAA Cercasi Presidente per squadra di calcio di serie A” e con l’inequivocabile logo del Cavalluccio bello in vista, è stata creata dall’utente ‘Cavabian’ e si concluderà il 18 gennaio alle 19:27, qualche ora dopo il match che i bianconeri di Romagna disputeranno contro il Torino.

“Si cerca acquirente - si legge nella descrizione dell’asta - per rilevare una squadra di calcio che attualmente milita in serie A. Attualmente il prezzo è un po' alto, ma crediamo che a breve (con la retrocessione) il prezzo potrebbe diventare interessante!”

Poi una dichiarazione d’amore nei confronti della tifoseria bianconera: “Offriamo un pubblico che ha il cavalluccio nel cuore, tifosi che arrivano da tutta la Romagna, stadio invidiato in tutta Italia (citofonare il sindaco per gestione)” e un attacco al presidente Lugaresi: “L’attuale presidente è desideroso (anche se non lo ammette) di vendere..Basta fare una discreta offerta e vedrete che la squadra è vostra! Dai Burdel!”

QUI IL LINK ALL'ASTA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento