Cesena Basket 2005, terzo successo consecutivo: espugnata anche Ferrara

Ancora una perla per la formazione cesenate che infila il suo terzo successo consecutivo espugnando all’overtime il campo di Ferrara

Ancora una perla per la formazione cesenate che infila il suo terzo successo consecutivo espugnando all’overtime il campo di Ferrara, prima del match seconda in classifica alle spalle di Bellaria.

Gara complicata vissuta al continuo inseguimento dei padroni di casa che però non hanno mai saputo dare la spallata decisiva per scrollarsi di dosso i ragazzi di coach Ruggeri, sempre concentrati e attaccati al match anche nei momenti più difficili. Avvio equilibratissimo che Ferrara rompe a cavallo fra primo e secondo quarto guadagnandosi un discreto vantaggio costruito soprattutto grazie ad un’altissima percentuale nel tiro da tre. Cesena scende a meno dieci ma ha un guizzo improvviso proprio in chiusura del secondo quarto con una palla rubata da Ruscelli e la tripla di Montalti da 15 metri che ricuce lo strappo per il 35 a 29 parziale. Cesena riprende fiducia e salgono in cattedra Zoboli e Babbini (miglore in campo) che sono bravissimi a caricare di falli i propri difensori guadagnandosi tiri liberi in abbondanza.

La partita torna sostanzialmente in equilibrio ma mentre Ferrara insiste quasi sempre con gli stessi protagonisti, coach Ruggeri ruota sapientemente tutti gli uomini della panchina che portano tutti fieno in cascina, con qualche canestro o con un buon lavoro difensivo soprattutto sui pericolosi esterni ferarraresi. Nell’ultimo segmento del match Cesena trova la forza per piazzare un allungo che sembra poter essere decisivo, ma Ferrara ha il guizzo giusto per riportarsi in parità mentre Cesena spreca l’ultimo pallone per vincerla: over time. Qui viene fuori tutta la determinazione e la maggior concretezza di Cesena che, grazie anche alle sapienti rotazioni operate in precedenza, è molto più lucida e continua a cercare penetrazioni in area, puntualmente fermate fallosamente dai difensori di casa. Si scava subito un solco importante, e in virtù dei 14 liberi gaudagnati (9 realizzati) le sorti del match prendono ormai chiaramente la via di Cesena che così si porta a casa un altro scalpo di prestigio.

Scuola Basket Ferrara – Cesena Basket 2005 71 - 78 d.t.s. (18 - 13, 35 - 29, 50 - 46, 64 - 64)

Scuola Basket Ferrara: Pigozzi 13, Ardizzoni 9, Rimondi Riccardo 2, Pusinanti 16, Rimondi Roberto 2, Ferrarini , Gavagna , Bertocco 20, Grassi , Bereziartua 3, Proner 2, Beccari 4. All. Colantoni.

Cesena Basket 2005: Montalti 13, Rossi 4, Zoboli 15, Ruscelli 5, Vandelli 2, Babbini 14, Martini 4, Ambrogi 2, Tagliafierro, Dell'omo 13, Balestri 6. All. Ruggeri. Arbitri: Campedelli di Carpi e Hamdi di S. Felice Sul Panaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento