Arrigoni aizza i suoi contro l'Atalanta: "Vi voglio determinati!"

Il Manuzzi vedrà, nella giornata di domenica, l'ingresso dei giocatori dell'Atalanta che annoverano l'ex bianconero Schelotto. Chiaro il sostituto di Eder: scenderà in campo Rennella.

Questa mattina, prima della rifinitura, Mister Arrigoni ha incontrato la stampa. Il Manuzzi vedrà, nella giornata di domenica, l'ingresso dei giocatori dell'Atalanta che annoverano l'ex bianconero Schelotto. Data per spacciata a inizio campionato, l'Atalanta ha saputo dar prova di buon gioco tanto da aver superato il Cesena di alcune lunghezze nonostante partisse con punti di penalità. Chiaro il sostituto di Eder: scenderà in campo Rennella.

Mister cosa si aspetta dal match con l'Atalanta?
"E' una partita di sicuro importante, ma nel bene o nel male non determina il Campionato. Voglio che la partita venga giocata con equilibrio, i ragazzi devono scendere in campo molto determinati. Non abbiamo fatto altro che allenarci tutti i giorni e in partita dobbiamo avere un'attenzione maggiore.
L'Atalanta è una squadra che sta facendo un Campionato straordinario, è molto forte e lo ha dimostrato in più occasioni. Ha tanti giocatori che valgono molto anche come individualità"

Cosa ne pensa dei nuovi arrivati? Pensa di schierarli?
"Pudil ha molta voglia di lavorare e di capire i nostri meccanismi, è un giocatore a cui piace la linea, lo vedo bene come esterno avanti.
Rennella giocherà, Martinez sta crescendo. Marco Rossi lo vedo tranquillo e quindi lo schiererò".

Ecco i convocati

PORTIERI:

1 Antonioli; 33 Calderoni; 88 Ravaglia.

DIFENSORI

2 Rodriguez;13 Rossi; 16 Comotto; 25 Von Bergen; 33 Pudil; 77 Ceccarelli; 81 Moras.

CENTROCAMPISTI

5 Guana;14 Colucci; 15 Martinho; 18 Parolo;24 T. Arrigoni;55 Martinez.

ATTACCANTI

10 Mutu; 11 Rennella; 70 Bogdani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

  • Bar e ristoranti a Cesena non aprono, ma la protesta è simbolica e con stile: "Ci hanno abbandonato"

Torna su
CesenaToday è in caricamento