menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una partita che vale un campionato, Lugaresi: "Solo un risultato possibile: vittoria"

Il risultato del Cesena nel campionato si gioca tutto in una gara, salvezza o retrocessione? Di sicuro ci sarà la seconda se la gara sarà persa

Il risultato del Cesena nel campionato si gioca tutto in una gara, salvezza o retrocessione? Di sicuro ci sarà la seconda con una vittoria degli orobici, mentre con i 3 punti la salvezza sarà, seppur lontana, ancora possibile. Mercoledì sera, con l'arbitraggio di Rizzoli, si giocherà all'Orogel Stadium Cesena-Atalanta, uno scontro diretto per la salvezza.

E Lugaresi ci crede: “Io credo nella salvezza! Possiamo ancora farcela! Mercoledì contro l'Atalanta, abbiamo solo un risultato a disposizione: la vittoria. Se perderemo o pareggeremo, sarà finita e il Cesena dovrà pensare al prossimo Campionato di serie B, ma se dovessimo vincere, allora penso veramente che potremo ancora rimontare lo svantaggio in classifica. Avrei preferito incontrare l'Atalanta con meno distacco, con i nostri migliori giocatori al top della forma, con il morale alto dopo una serie di risultati positivi, ma evidentemente la situazione è diversa, è più dura e difficile di ciò che mi auguravo. Ne prendo atto e guardo avanti”.

Sempre Lugaresi, su Facebook: “Ci sarà tempo per fare altri ragionamenti su ciò che non è andato bene, su ciò che si sarebbe potuto fare meglio, sugli errori che il Cesena dovrà limitare e ridurre in futuro. Avremo tempo per questo. Oggi è ancora il tempo di credere nell'impresa. Battiamo l'Atalanta e la fiamma della speranza riprenderà vigore, ne sono certo. Mercoledì i ragazzi ce la metteranno tutta. Forza Cesena!”

Intanto, proprio per giungere all'impegno infrasettimanale con la maggiore concentrazione possibile lo staff del Cesena ha deciso di anticipare il ritiro pre-gara di un giorno e chiude le porte degli allenamenti. Un momento delicato. Lunedì mattina i bianconeri hanno ripreso i lavori a Villa Silvia. I giocatori impegnati nella gara col Genoa hanno svolto un lavoro tattico e di scarico. Gli altri, oltre alla parte tattica, hanno svolto dei possessi palla a tema e una partitella su campo ridotto.


Giorgi e De Feudis si sono allenati regolarmente. Terapie e palestra per Lucchini a causa di una tendinite tibiale posteriore. Lavoro a parte per Djuric per un trauma contusivo al piede destro. Seduta personalizzata per Valzania. Società e staff tecnico, di comune accordo, hanno deciso di anticipare di un giorno il ritiro pregara. La squadra, infatti, si ritroverà nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 27 aprile, per raggiungere il ritiro di Milano Marittima e preparare al meglio la partita con l’Atalanta. Martedì allenamento all’Orogel Stadium “Dino Manuzzi” a porte chiuse alle ore 15. Mister Di Carlo incontrerà i media alle 14.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento