Nessuna offerta: va deserta l’asta per aggiudicarsi il Cavalluccio

All'asta c'erano due dei quattro lotti in cui è stato suddiviso il patrimonio dell’Associazione Calcio Cesena

Nessuna offerta. E' andata deserta l’asta per aggiudicarsi il Cavalluccio. L'appuntamento era previsto martedì mattina alle 10 nello studio cesenate del notaio Marco Maltoni. All'asta c'erano due dei quattro lotti in cui è stato suddiviso il patrimonio dell’Associazione Calcio Cesena: il lotto 3 è palazzo Masini Marcosanti, ovvero la sede dove si trovava in corso Sozzi 5 (palazzo Masini Marcosanti), con prezzo base di 720mila euro; mentre il lotto 4 è il Cavalluccio marino, il cui valore è di 770mila euro. Ma per entrambi i lotti non c'è stata alcuna offerta. Prossimamente è previsto un incontro tra il giudice e il curatore fallimentare. Nella circostanza sarà stabilitp il nuovo prezzo d'asta e quando ci sarà. Nei giorni scorsi il sindaco Enzo Lattuca aveva auspicato la disponibilità del Curatore fallimentare al rinnovo di un accordo che permetta l’affitto del simbolo,  "così da poter consentire il proseguimento della positiva esperienza avviata dal nuovo sodalizio sportivo".

Altra asta

Giovedì alle 9.30 saranno messi all'asta i lotti 1 e 2 sempre nello studio del curatore fallimentare Mauro Morelli a Bologna. Il primo lotto comprende mobili da ufficio, arredi per lo spogliatoio, per la sala stampa, per salette ospitalità, per il pronto soccorso, per la biglietteria e per le palestre del "Dino Manuzzi" e per il centro sportivo di Villa Silvia: il prezzo base è fissato a 26.226 euro. Il lotto 2 comprende i targhe e trofei sportivi, supporti tecnologici del Cesena Calcio, attrezzature sportive, abbigliamento da calcio, attrezzature per il terreno da gioco, macchine da ufficio e una tensostruttura che si trovano allo stadio e il centro di Villa Silvia: prezzo base 28.399 euro. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento