rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Viali non si fida dell'Entella: "Sono in ripresa", a Chiavari anche Gonnelli e Rigoni. Intoppo per il campo d'allenamento

Domenica alle 14:30 il Cesena sarà impegnato a Chiavari contro la Virtus Entella. Sorpresa contro delusione del campionato? Mister Viali non si fida dei liguri

Domenica alle 14:30 il Cesena sarà impegnato a Chiavari contro la Virtus Entella. Sorpresa contro delusione del campionato? Mister Viali non si fida dei liguri, retrocessi dalla B e che hanno 23 punti, ben 9 in meno del sorprendente Cesena. "Loro hanno perso qualche colpo all'inizio ma ora vengono da 6 risultati utili consecutivi, e in casa non hanno mai perso, hanno trovato la quadratura".

Quest'anno i bianconeri sembrano avere una rosa ampia: "Noi proveremo a fare la partita come sempre - ha detto Viali - abbiamo la possibilità di cambiare i giocatori nello scacchiere ed essere più imprevedibili rispetto alla scorsa stagione. Fino ad ora chiunque ho messo ho sempre avuto ottime risposte dai singoli e dalla squadra".

Prosegue il tecnico del Cesena: "Si è alzata la condizione di tutti i giocatori, anche negli allenamenti, la qualità della squadra è aumentata e siamo consapervoli e sicuri del nostro gioco. Qualcosa ho sicuramente cambiato rispetto alla scorsa stagione, sono entrati alcuni giocatori di grande esperienza, i cambiamenti che ho fatto sono stati per valorizzare al massimo le caratteristiche dei singoli". L'allenatore cita i due bomber bianconeri: "Caturano sta giocando fra le linee da rifinitore e si sta sacrificando, questo fa capire l'atteggiamento positivo che hanno i giocatori. Bortolussi ha una caratteristica ideale per questa categoria, l'intensità mentale e fisica, è sempre concentrato, oltre alla capacità di fare goal. Zecca deve crescere dopo il recupero dall'infortunio".

"Che partita mi aspetto? Loro sono una squadra con un tasso tecnico elevato in tutti i reparti, con giocatori abituati a fare categorie superiori. All'Entella piace fare la partita, non sarà semplice per noi". Recuperati Gonnelli e Rigoni che entrano nella lista dei convocati per la trasferta ligure.

Viali ha anche parlato di un intoppo negli allenamenti, il Cesena è dovuto passare sul campo sintetico più piccolo di Villa Silvia e sarà senza il campo in erba per un paio di mesi a causa di lavori: "Se il clima sarà positivo potremmo anche fare un allenamento allo stadio, altrimenti ci sposteremo sul campo d'erba a Martorano, navighiamo a vista", ha detto l'allenatore del Cesena. Sarranno 134 i tifosi al seguito del Cavalluccio in questa impegnativa trasferta in Liguria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viali non si fida dell'Entella: "Sono in ripresa", a Chiavari anche Gonnelli e Rigoni. Intoppo per il campo d'allenamento

CesenaToday è in caricamento