rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Calcio

Il Cesena ospita la capolista Gubbio, Toscano incita i tifosi: "Anche il pubblico giocherà la partita"

"E' un test importante per noi perché incontriamo un’altra capolista e dobbiamo affrontarla con lo spirito con cui stiamo affrontando le partite in quest’ultimo periodo"

Archiviata la Coppa Italia con la sconfitta a Rimini, per il Cesena è tempo di farsi sotto col campionato, il vero obiettivo stagionale. Sabato pomeriggio (ore 14:30) al Manuzzi i bianconeri se la vedranno col Gubbio, che a sorpresa guida la classifica del girone B con 23 punti, gli stessi dell'Entella, uno più della Reggiana e due sopra il Cesena, che vincendo si porterebbe al primo posto, in attesa della sfida in programma la sera stessa tra liguri ed emiliani. Mister Toscano prima di parlare della sua prossima gara, torna a commentare il derby di martedì: "Mi ha lasciato buone sensazioni, i giovani hanno fatto benissimo e la squadra ha provato a vincere la partita fino al 95', per quello che la squadra ha dimostrato, secondo me meritavamo di più. Sicuramente è cresciuta e crescerà la competizione, e questa è una cosa molto importante". Torna disponibile Bumbu dopo il lutto familiare, mentre Coccolo per una distorsione al ginocchio si aggiunge agli indisponibili Minelli, Celiento e Bianchi. 

Toscano guarda poi alla sua prossima sfida, che vedrà il Cavalluccio di fronte al Gubbio capolista: "E' un'altra partita di livello, contro una squadra che sta facendo molto bene. Lo avevo detto a inizio campionato che il Gubbio se la sarebbe giocata fino alla fine, perché se prendi un allenatore come Braglia non fai una squadra importante per arrivare decimo. E' un test importante per noi perché incontriamo un’altra capolista e dobbiamo affrontarla con lo spirito con cui stiamo affrontando le partite in quest’ultimo periodo, dove si è vista una squadra con grande spirito e grande consapevolezza". L'allenatore bianconero ha grande considerazione del pacchetto offensivo umbro: "Nel reparto avanzato hanno diversi calciatori con qualità importanti. Hanno dinamicità, è una squadra di categoria, quindi ci sono tutte le componenti per una partita di livello".

Toscano, che non ha dubbi di formazione, ha sfidato mister Braglia diverse volte. "Quello che ha vinto dimostra che è un allenatore che sa il fatto suo - dice a tal proposito il tecnico bianconero -. Probabilmente avrebbe meritato la panchina d'oro". Si attendono oltre 8mila spettatori al Manuzzi, come nell'ultima gara casalinga di campionato: "Attraverso le nostro prestazioni vogliamo riempire lo stadio. Come contro il Fiorenzuola, domani anche il pubblico la giocherà" sostiene Toscano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena ospita la capolista Gubbio, Toscano incita i tifosi: "Anche il pubblico giocherà la partita"

CesenaToday è in caricamento