rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Calcio femminile, il Cesena non riesce a sfondare il muro del Ravenna

A fare la partita le bianconere, che però non riescono mai a sbloccarla e colpiscono ben 3 pali con Costi

Davanti a circa 200 spettatori presenti al centro sportivo di Martorano, tra cui tanti cesenati del club "Sant'Egidio" con striscioni e tamburi, finisce a reti bianche il derby femminile tra Cesena e Ravenna. A fare la partita le bianconere, che però non riescono mai a sbloccarla e colpiscono ben 3 pali con Costi. Ravenna non pervenuta se non con qualche contropiede ben respinto dalla difesa bianconera e da Frigotto. 

Tabellino

CESENA FC - RAVENNA WOMEN 0 – 0
Arbitro Signora Alice Gagliardi della sezione di San Benedetto del Tronto, coadiuvata da Roberto Maroni della sezione di Fermo e da Mattia Piccinini della sezione di Ancona.
Ammoniti: 14' Capucci Ravenna, 33 s.t. Mister Ravenna Ricci
Spettatori circa 200.

CESENA FC
Frigotto, Pavana, Pastore, Carlini, Cuciniello, Franco, Casadio (1’ s.t. Beleffi), Casadei, Petralia (20’ s.t. Vivirito), Costi, Bernardi (40’ s.t. Galli).
A disposizione Pignagnoli, Costa, Nagni, Montes De Oca, Pinna.
Allenatore Roberto Rossi in panchina Gianluca Zanetti
RAVENNA WOMEN
Serafino, Greppi, Barbaresi, Bubassi, Ligi, Capucci, Distefano, Morucci (31’ s.t. Poli), Giovagnoli, Raggi, Benedetti (48’ s.t. Giachetto).
A disposizione Vicenzi, Tanzini, Boldrini, Crespi.
Allenatore Massimo Ricci

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio femminile, il Cesena non riesce a sfondare il muro del Ravenna

CesenaToday è in caricamento