rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Al Manuzzi arriva la Carrarese di Totò Di Natale, Viali: "Non è solo una partita, è la partita"

"La squadra - dice Viali - deve solo prendersi la responsabilità della non prestazione di Montevarchi e dell'occasione persa per rimanere in una situazione più facile per il terzo posto"

Ultimo appuntamento interno del campionato per il Cesena, che giovedì alle 21 ospiterà la Carrarese di Antonio Di Natale. Nonostante l'imbarazzante 4-0 subito a Montevarchi i bianconeri hanno il destino nelle loro mani: per ottenere il terzo posto serviranno i 3 punti così come nell'ultima partita a Siena, senza pensare alle rivali Entella e Pescara, distanti rispettivamente uno e due lunghezze. "Da Montevarchi ci dobbiamo portare via le sfumature che ci possono aiutare a battere la Carrarese - attacca mister William Viali alla vigilia della gara -. Eravamo delusi sabato e domenica per la prestazione, però poi siamo dovuti ripartire e domani sera c'è una grande occasione. Non è solo una partita di campionato, è la partita, perché vogliamo mantenere il terzo posto quindi dobbiamo assolutamente vincere".

Il tecnico è convinto che la differenza nella gara passi dall'atteggiamento dei suoi ragazzi: "Incontriamo una squadra con molta qualità in fase offensiva, come abbiamo visto sabato la differenza dobbiamo farla noi, cercando di portare in campo la rabbia accumulata in questi giorni post partita. E' palese che sabato non abbiamo avuto il giusto atteggiamento, nonostante conoscessimo il tipo di partita. Dobbiamo voltare pagina velocemente perché domani dobbiamo fare una prestazione completamente diversa". Sull'avversario dell'ultimo match casalingo del campionato, la Carrarese, Viali sottolinea: "Ha un'identità ben precisa, gioca sempre allo stesso modo, ha una fase offensiva buona nel palleggio ma anche nella ripartenza, tecnicamente sono qualitativi, quindi dovremo essere bravi a togliere i tempi di gioco, altrimenti potremo faticare".

Non saranno della partita Missiroli, Ardizzone, Rigoni e Mulè, mentre sono da valutare Maddaloni, Gonnelli e Nardi per un problema al polso ma filtra ottimismo. "La squadra - dice Viali - deve solo prendersi la responsabilità della non prestazione di Montevarchi e dell'occasione persa per rimanere in una situazione più facile per il terzo posto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Manuzzi arriva la Carrarese di Totò Di Natale, Viali: "Non è solo una partita, è la partita"

CesenaToday è in caricamento