rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Per il Cesena una vittoria pesante a Pistoia, basta Steffè. I bianconeri allungano sull'Entella

La prima rete in bianconero di Steffè regala 3 punti d'oro al Cavalluccio. L'Entella fermata sul pareggio ad Imola

Basta un gol di Steffè al 20esimo del primo tempo al Cesena per avere la meglio sul campo della Pistoiese. La prima rete in bianconero del centrocampista regala 3 punti d'oro al Cavalluccio che allunga (+5) sulla Virtus Entella, i liguri in contemporanea impattano 1-1 sul campo dell'Imolese. Vittoria pesante per un Cesena concreto che si tiene stretto il terzo posto in attesa di affrontare martedì il Pescara allo stadio Adriatico.

La cronaca

Viali fa riposare Ciofi, gioca Sogliano, mentre a centrocampo Brambilla vince il ballottaggio con Berti a centrocampo. L'allenatore bianconero parte con il tridente tipo: Pierini-Caturano-Bortolussi. In panchina con la Pistoiese Alessadrini, autentica bestia nera per il Cavalluccio (si ricorda un clamoroso 0-4 al Manuzzi con il Fano). Quasi 200 i tifosi bianconeri che hanno affrontato la trasferta toscana. Al 12esimo cross di steffè e colpo di testa di Favale, con Seculin che si salva in angolo. Al 19esimo ancora Cesena, Seculin si salva su Bortolussi mettendoci una pezza. Al 20esimo Steffè sblocca la partita con un diagonale da venti metri che stavolta il portiere della Pistoiese non può intercettare. Bianconeri in vantaggio col primo gol con la maglia del Cesena del duttile centrocampista. Alla mezzora clamoroso palo di Vano che aveva eluso Pogliano, brividi per il Cesena con la Pistoiese vicina al gol due volte nella stessa azione. Toscani più intraprendenti nella parte finale del primo tempo, ma i bianconeri riescono a contenere le sfuriate andando al riposo in vantaggio 1-0. 

Al decimo minuto della ripresa Viali richiama Bortolussi ed inserisce la fisicità di Pittarello, al rientro dall'infortunio. Al 19esimo l'autore del gol Steffè si becca un cartellino giallo per un fallo su Marcucci. Un minuto più tardi tiro insidioso di Pertica, ma Nardi riesce a salvare. Al 23esimo tira il fiato anche il capitano Caturano e dentro l'austriaco Frieser, c'è spazio anche per Tommaso Berti al posto di Steffè. Al 26esimo occasione per i toscani: botta di Folprecht, blocca Nardi. I bianconeri di Viali riescono a contenere le sfuriate degli arancioni alla ricerca del pareggio. Al 37esimo dentro anche Allievi e Ciofi per Favale e Pierini. Al 42esimo ancora Pistoiese, tiro potente ma alto di poco di D'Antoni. Il Cavalluccio resiste anche nei 4 minuti di recupero e porta a casa tre punti fondamentali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il Cesena una vittoria pesante a Pistoia, basta Steffè. I bianconeri allungano sull'Entella

CesenaToday è in caricamento