rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Nuove regole anti-Covid allo stadio, gli ultras restano fuori: "Aspettiamo tempi migliori per tifare in serenità"

"Torneremo sui gradoni quando si potrà ricominciare a tifare in serenità ed aggregazione, sia in casa che in trasferta", scrive su Facebook il tifo organizzato bianconero

"Coerentemente con quanto comunicato in precedenza, essendo cambiate le condizioni generali e i presupposti, siamo costretti ad aspettare tempi migliori. Torneremo sui gradoni quando si potrà ricominciare a tifare in serenità ed aggregazione, sia in casa che in trasferta. Non si molla di un millimetro!". E' quanto si legge sulla pagina Facebook della Curva Mare. Il tifo organizzato bianconero non tornerà quindi sugli spalti per Cesena-Viterbese, ad un mese esatto dallo stop dei campionati di C. Pesano evidentemente le nuove norme anti-Covid che hanno riportato la capienza al 50%. Ma anche, limitatamente alla vendita dei tagliandi, la mappa dello stadio è stata organizzata utilizzando il criterio dell’occupazione di tipo “a scacchiera”, pertanto i tifosi dovranno avere cura di occupare un seggiolino e di lasciarne uno libero (anche se si tratta di congiunti). Nessuna novità invece per gli abbonati. Da sabato al Manuzzi sarà inoltre obbligatoria la mascherina Ffp2 e il green pass "rafforzato" per entrare (vaccinazione o guarigione dal Covid).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove regole anti-Covid allo stadio, gli ultras restano fuori: "Aspettiamo tempi migliori per tifare in serenità"

CesenaToday è in caricamento