rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Manuzzi e Patrignani: "C'è un po' di malinconia, ma con Lewis e Aiello il Cesena può tornare dove merita"

"Un passaggio epocale", così Michele Manuzzi introduce l'ingresso nel calcio cittadino di Robert Lewis e John Aiello

"Un passaggio epocale", così Michele Manuzzi introduce l'ingresso nel calcio cittadino di Robert Lewis e John Aiello, i due nuovi soci statunitensi.

GUARDA IL VIDEO

E' toccato allo stesso Manuzzi e all'ormai ex presidente Augusto Patrignani fare gli onori di casa nel primo giorno ufficiale cesenate degli avvocati e uomini di affari, freschi di acquisto del 60% del Cesena. "Sono persone che hanno entusiasmo e che meritano rispetto - ha detto Manuzzi - vorrei però fare un ringraziamento ai 28 soci che hanno guidato il Cesena negli anni difficili del Covid".

Il primo giorno dei soci a stelle e strisce

"Ci siamo sempre presentati come traghettatori - ha detto Patrignani - io direi che i soci si sono dimostrati ultras in giacca e cravatta. Insieme a Lewis e Aiello c'è la possibilità di portare il Cesena dove merita, è quello che vogliono i tifosi, e speriamo di poterci divertire". Poi Manuzzi ha ripercorso la rinascita del Cesena dopo il doloroso fallimento: "Il primo anno ci siamo ritrovati ad agosto che non avevamo giocatori, alla fine abbiamo vinto il campionato. I soci traghettatori hanno fatto qualcosa di straordinario, il club è sano e appetibile. In una giornata come questa non c'è tristezza, ma un po' di malinconia sì, vogliamo che il Cesena torni dove merita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manuzzi e Patrignani: "C'è un po' di malinconia, ma con Lewis e Aiello il Cesena può tornare dove merita"

CesenaToday è in caricamento