rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Calcio

Il Cesena blinda Brambilla, Lewis e Aiello: "Lui e Berti sono un patrimonio della società. Il vivaio cresce"

“La mission del Cesena – hanno commentato i co-presidenti John Aiello e Robert Lewis - è quella di far crescere il talento all’interno della rosa della prima squadra e del nostro settore giovanile"

Alessio Brambilla completa la sua settimana perfetta. Dopo le due gare da titolare contro Ancona Matelica e Vis Pesaro, coincise con altrettante vittorie, martedì mattina il centrocampista ha posto la propria firma sul prolungamento del contratto che lo lega al Cesena fino al 30 giugno 2024. Arrivato in bianconero nella scorsa estate, dopo la trafila nel settore giovanile del Milan, in questa stagione Brambilla ha giocato nove gare segnando a Teramo la sua prima rete tra i professionisti.

Oltre 500 tifosi bianconeri ad Imola

“La mission del Cesena – hanno commentato i co-presidenti John Aiello e Robert Lewis - è quella di far crescere il talento all’interno della rosa della prima squadra e del nostro settore giovanile. Lo abbiamo dimostrato durante il mercato di gennaio trattenendo Tommaso Berti, uno dei prodotti del nostro vivaio, e lo conferma il prolungamento di Alessio Brambilla che rappresenta un altro patrimonio della società”.

“Quando ho firmato per il Cesena - ha dichiarato il centrocampista che compirà ventun’anni il prossimo 16 giugno – mi ero dato l’obiettivo di ripagare la fiducia del club e oggi sono felice di poter proseguire l’avventura con i colori bianconeri. In questo momento sto trovando più spazio e spero di continuare a meritarmelo attraverso il lavoro e le prestazioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena blinda Brambilla, Lewis e Aiello: "Lui e Berti sono un patrimonio della società. Il vivaio cresce"

CesenaToday è in caricamento