rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Calcio

Il Cesena con la Torres butta altri punti, pasticcio difensivo di Lewis e Prestia. Udoh acciuffa il pari nel finale

Al Manuzzi finisce 1-1 con i gol di Ruocco e Udoh, nel finale succede di tutto con la Torres che chiude in 9. Prima gioia per Udoh

Davanti a quasi 7mila spettatori arriva solo un pareggio contro la Torres, al Manuzzi finisce 1-1 in una partita in cui è successo un po' di tutto. Nel primo tempo i bianconeri non riescono a sbloccare la partita nonostante le occasioni create, e al 18esimo del secondo tempo Lewis e Prestia servono la "frittata". Il portiere americano non esce sull'appoggio del difensore, Ruocco ne approfitta e porta in vantaggio i sardi. Il Cesena ha il merito di non arrendersi e riesce ad acciuffare il pareggio con Udoh nei minuti di recupero. Finale infuocato con 9 minuti di extra-time e due espulsi per i sardi che chiudono in 9. Il Cavalluccio manca ancora l'appuntamento con la prima vittoria in casa, dopo le prime tre partite il bottino è abbastanza magro: 4 punti, solo 1 raccolto nel "catino" della Fiorita. Domenica c'è la Fermana.

FINALE CESENA-TORRES 1-1

53esimo: Adamo spara in Curva Mare da ottima posizione, è l'ultima chance, 2 punti buttati al vento dal Cesena

49esimo: espulso anche Liviero, Torres in 9 e animi caldissimi nel finale. Ultimi assalti disperati del Cesena.

48esimo: GOLL DEL CESENAAA!!!! King Udoh acciuffa il pareggio. Assist di Saber e sinistro vincente dell'attaccante ex Olbia

45esimo: 9 minuti di recupero determinati in parte dall'infortunio del portiere della Torres

44esimo: corner per il Cesena: colpo di testa di Ciofi e palla alta sopra la traversa

38esimo: bianconeri in attacco, cross di Udoh e tiro strozzato di Chiarello

33esimo: espulso Gianola, al Manuzzi sono saltati tutti gli schemi, i sardi giocano con il cronometro

30esimo: fuori De Rose e Prestia e dentro Chiarello e Mercadante. La Torres cambia il portiere, fuori Garau per infortunio e dentro Salvato

21esimo: i bianconeri provano a reagire dopo la frittata: Udoh di testa ma il pallone finisce fuori

18esimo: Torres in vantaggio "grazie" ad un pasticcio difensivo di Lewis e Prestia, i due non si intendono e sul retropassaggio del difensore il portiere non esce. Un pacco regalo per Ruocco che aggira il portiere e insacca. Cesena-Torres 0-1 Grossa indecisione del portiere del Cesena che costa carissimo

13esimo: Torres pericolosa, il sinistro di Gianola finisce sull'esterno della rete da posizione defilata

Decimo minuto: fuori Ferrante e dentro Corazza, fuori anche Stiven Shpendi e dentro Udoh. Il Cesena cambia l'attacco

settimo minuto: angolo per il Cesena: azione insistita ma alla fine la Torres riesce a sbrogliare la situazione

Quarto minuto: per il Cesena dentro Adamo e fuori Zecca

FINE PRIMO TEMPO: CESENA-TORRES 0-0

40esimo: cross di De Rose dalla sinistra, palla tra le braccia di Garau

38esimo: Torres in attacco, cross dalla sinistra con Campagna che non riesce a concludere a rete

32esimo: occasionissima per il Cesena, cross dalla destra, Shpendi anticipato ma la palla arriva a Ferrante che appoggia Calderoni che spara alto da ottima posizione

31esimo: tiro a girare di Lora, la palla finisce a lato alla sinistra di Luca Lewis

27esimo: punizione dal limite per la Torres; calcia Liviero e tiro murato dalla barriera

21esimo: Bianconeri vicini al gol sugli sviluppi di un corner, Celiento da pochi passi mette a lato

17esimo: si vede il Cesena, assist di Saber per Ferrante che calcia di potenza in diagonale, palla alta

13esimo: tiro telefonato di Campagna, para senza problemi Lewis

La matricola Torres arriva al Manuzzi, per il Cesena dopo la vittoria nel derby di Rimini è già tempo di tornare in campo alla ricerca della prima vittoria casalinga. Toscano è squalificato, in panchina va il vice Michele Napoli, nell'undici iniziale confermato Lewis in porta preferito a Tozzo, Celiento preferito a Mercadante in difesa per sostituire lo squalificato Coccolo. In attacco riposo per Corazza, c'è Stiven Shpendi con Ferrante. Questo l'undici iniziale del Cesena: Lewis, Ciofi, Cieliento, Prestia, Zecca e Calderoni sugli esterni, De Rose, Bianchi (capitano) in mediana, Saber in appoggio a Ferrante eStiven Shpendi. Striscione polemico in Curva Mare per l'orario della partita: "Mercoledì ore 6, disoccupato tu ci sei?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena con la Torres butta altri punti, pasticcio difensivo di Lewis e Prestia. Udoh acciuffa il pari nel finale

CesenaToday è in caricamento