rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Qualche brivido di troppo, il Cesena chiude anche in dieci: ma alla fine missione compiuta col San Donato

Il Cesena archivia la sconfitta di Lucca battendo 3-2 il non irresistibile San Donato Tavarnelle. Doppietta di Corazza, espulso Bumbu nel secondo tempo

Anche se con qualche sofferenza di troppo nel finale il Cesena porta a casa i tre punti contro la matricola San Donato Tavarnelle. Davanti ai 7mila del Manuzzi finisce 3-2 con doppietta di Corazza e gol di Adamo. Nel primo tempo la partita sembrava in ghiacciaia sul 2-0 per i bianconeri, ma nel secondo tempo qualche rilassamento di troppo, e i toscani si aggrappano due volte alla partita, qualche brivido nel finale dopo l'espulsione di Bumbu che lascia il Cavalluccio in inferiorità numerica. Ma missione compiuta per gli uomini di Toscano che tornano alla vittoria dopo il ko di Lucca, la Reggiana resta a -5 (gli emiliani hanno vinto a Fermo). Per il Cavalluccio la prossima trasferta è a Pesaro.

Toscano a fine gara: "Nel secondo tempo poca cattiveria"

FINALE: CESENA-SAN DONATO 3-2

48esimo: cross a spiovere e fallo in attacco su Tozzo che aveva perso il pallone

45esimo: segnalati 5 minuti di recupero

43esimo: corner per gli ospiti: la difesa del Cesena guadagna un calcio di punzione. Qualche brivido nel finale con i bianconeri in inferiorità numerica

39esimo: ci prova Francesconi, palla deviata in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo Brambilla di testa manda il pallone alto sopra la traversa

37esimo: fuori Corazza e dentro Chiarello

36esimo: Tozzo si oppone ad un tiro velenoso di Russo dalla destra

34esimo: doppio giallo per Bumbu che viene espulso lasciando il Cesena in dieci

32esimo: ammonito Tozzo per perdita di tempo

26esimo: Toscano richiama Adamo ed inserisce Zecca, dentro anche Brambilla per Saber

22esimo: le sorprese non sono finite, Russo batte Tozzo e tiene in partita il San Donato: al Manuzzi Cesena-San Donato Tavarnelle 3-2. Il sinistro di Russo tocca la traversa e si infila alle spalle di Tozzo

20esimo: Ferrante alla ricerca del gol ci prova, ma il portiere ospite blocca

19esimo: GOLL DEL CESENA !!! Asse Ferrante-Corazza, assist dell'attaccente Argentino per 'Joker' che di punta fa 3-1

Undicesimo: ancora i toscani pericolosi con Russo che da ottima posizione spara in Curva Mare

Ottavo minuto: si rivede il Cesena con un cross di Adamo, blocca il portiere ospite anticipando l'accorrente Bumbu

Sesto minuto: punizione per il San Donato, che ha ripreso fiducia dopo il gol: libera la difesa del Cesena

Secondo minuto: Ubaldi tocca un tiro di Rossi e batte Tozzo, a sorpresa il San Donato accorcia le distante e rientra in partita. Cesena-San Donato 2-1

FINE PRIMO TEMPO: CESENA-SAN DONATO 2-0

44esimo: ci prova con una botta anche Bumbu: blocca Cardelli. Segnalati 4 minuti di recupero

43esimo: ci prova con un velletario tiro dalla distanza il San Donato, palla alta

39esimo: lampo di Ferrante con un tiro a girare, blocca il portiere del San Donato

38esimo: Adamo crossa dalla destra e Bumbu con un colpo di testa per poco non inquadra la porta

35esimo: si fa male De Rose ed esce tra gli applausi, dentro il giovane Francesconi

33esimo: batti e ribatti in area con la palla che arriva a Ferrante, che spara in Curva Mare

30esimo: ancora Cesena, murato Ferrante e la palla arriva a Corazza che calcia a lato di poco. Cavalluccio vicino al 3-0

26esimo: si vede il San Donato con una punizione da tre quarti di campo. Batte Russo, ma la difesa del Cesena mette in fallo laterale

15esimo: continua ad attaccare il Cesena, corner per i biaconeri: Bumbu non arriva sul pallone per un soffio

Nono minuto: RADDOPPIA IL CESENA !!!! Diagonale vincente di sinistro di Adamo che batte per la seconda volta il malcapitato Cardelli. Cesena-San Donato 2-0

Sesto minuto: cross dalla destra di Saber e colpo di testa di Corazza: CESENA IN VANTAGGIO!!! Torna al gol 'Joker' e i bianconeri sbloccano subito la partita. Cesena-San Donato 1-0

Quarto minuto: Ferrante ad un passa dal gol con un colpo di testa che esce di poco. La Curva Mare chiede una vittoria fin dal primo minuto

Primo minuto: il primo tiro sballato è del San Donata, palla a lato, in tribuna anche un gruppetto di tifosi toscani, arrivati con un pullman organizzato dalla società ospite

Al Manuzzi una sfida inedita in cui il Cesena ha l'obbligo di portare a casa i tre punti, per non perdere ulteriore terreno dalla vetta della classifica. L'avversario in questo sabato tipicamente autunnale è il San Donato Tavarnelle, fanalino di coda insieme all'Olbia con appena 12 punti. In questo momento è primo il Gubbio con 35 punti che nel pomeriggio ha battuto il Siena, il Cavalluccio ha 28 punti ed è ottavo in una classifica comunque molto corta. Toscano lancia dal primo minuto lo scalpitante Bumbu insieme a De Rose a centrocampo, sugli esterni Adamo e Calderoni, Saber gioca in appoggio a Ferrante e Corazza, nel pacchetto difensivo rientrano Ciofi e Prestia che giocano con Mercadante, in porta confermato Tozzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualche brivido di troppo, il Cesena chiude anche in dieci: ma alla fine missione compiuta col San Donato

CesenaToday è in caricamento