rotate-mobile
Calcio

Tripletta per Joker Corazza che cala anche il poker, il derby con l'Imolese dura un tempo. Il Cesena apre la "caccia" alla Reggiana

Davanti alla solita bella cornice del Manuzzi (oltre 7mila gli spettatori) va in scena un derby senza storia, dominato in lungo e in largo dal Cesena. Finisce 4-0 con un pomeriggio da dimenticare per la sparuta minoranza di tifosi imolesi in Curva Ferrovia

Davanti alla solita bella cornice del Manuzzi (oltre 7mila gli spettatori) va in scena un derby senza storia, dominato in lungo e in largo dal Cesena. Finisce 4-0 con un pomeriggio da dimenticare per la sparuta minoranza di tifosi imolesi in Curva Ferrovia. Imolese troppo piccola per un Cavalluccio nettamente superiore, e agevolato dalla espulsione di De Sarlo al 15esimo. Un derby messo in "ghiacciaia" già nel primo tempo con le reti di Chiarello, e la doppietta di Corazza. Nel secondo tempo il Cavalluccio inizia a gestirsi in funzione della partita di mercoledì contro la Reggiana. Ma "Joker" Corazza non è ancora sazio e cala anche il poker su cross di Zecca (tripletta personale per il bomber). Ora parte la "caccia" alla Reggiana, mercoledì alle ore 21 i bianconeri di Toscano andranno al "Mapei Stadium" per cercare di accorciare la classifica che vede la squadra di Diana in testa a 18 punti insieme al sorprendente Fiorenzuola, il Cavalluccio sale a 12 punti.

Toscano a fine partita: "Stiamo crescendo"

FINALE: CESENA-IMOLESE 4-0

45esimo: segnalati due minuti di recupero

40esimo: GOLLL DEL CESENA!!! "Joker" firma la tripletta. Cross dalla destra di Zecca e Corazza batte senza problemi Rossi. Cesena-Imolese 4-0

28esimo: palla a De Rose al limite dell'area che spara alto

26esimo: fuori Calderoni, dentro Albertini

25esimo: De Rose cerca Ferrante in profondità ma Rossi esce e blocca. Il Cesena controlla un derby senza storia e chiuso già nel primo tempo. Si inizia a pensare al big match di mercoledì al Mapei Stadium contro la Reggiana

17esimo: ci prova con un diagonale dalla sinistra Mattia Pagluca, palla sull'esterno della rete

Settimo minuto: botta di Calderoni, palla a lato

Quinto minuto: ancora Cesena, colpo di testa di Ferrante bloccato da Ross

Primo minuto: Toscano inserisce Ferrante, Bianchi e Zecca per Chiarello, Saber e Adamo. Tridente per il Cesena

FINE PRIMO TEMPO: CESENA-IMOLESE 3-0

44esimo: cross di Calderoni e Adamo sfiora il poker di destro al volo, Rossi si salva coi piedi

39esimo: GOLLL DEL CESENA!!! cross dalla destra e Simone Corazza serve il tris con un colpo di testa perfetto. Doppietta per il Bomber

37esimo: spinge il Cavalluccio, anticipato Calderoni in calcio d'angolo. Batte Chiarello e Gian Maria Rossi blocca in due tempì

35esimo: si fa male Celiento, spazio per Kontek

27esimo: Il Cesena continua ad attaccare: calcio d'angolo ma la difesa dell'Imolese libera. Ospiti tramortiti e colpiti due volte dopo l'espulsione di De Sarlo

21esimo: GOLLL DEL CESENAAAA!!Corazza raddoppia, difesa ospite impreparata ed il bomber fredda per la seconda volta Rossi. Assist di Chiarello, stop pregevole dell'attaccante che porta a spasso la difesa e trova l'angolino

19esimo: GOLLL DEL CESENAAAA!!!! Imolese in bambola, cross di Ciofi e Chiarello ne approfitta battendo Rossi, stop a seguire del numero 10 che poi infila a porta vuota

16esimo: subito una occasione per Chiarello che da due passi tira fuori strozzando la conclusione

15esimo: fallaccio estemporaneo a centrocampo, espulso De Sarlo, attaccante dell'Imolese. Gli ospiti restano in dieci

Decimo minuto: Slalom di Ceretti sulla fascia destra e diagonale bloccato da Tozzo. Partenza contratta per i bianconeri

Secondo minuto: subito un brivido, punizione dalla destra e un colpo di testa di un giocatore dell'Imolese finisce a lato di pochissimo

Un derby romagnolo da non fallire per iniziare a risalire la china. Lo stadio Manuzzi ospita Cesena-Imolese, Toscano scioglie le riserve in attacco e schiera Corazza in tandem con Stiven Shpendì, solo panchina per "El Tigre" Ferrante. Tra i pali Tozzo, Coccolo, Celiento e Ciofi in difesa, a cantrocampo Adamo e Calderoni sugli esterni, De Rose, Saber a metà campo con Chiarello trequartista. Nell'Imolese in attacco c'è Pasquale De Sarlo (figlio del presidente) e l''ex bianconero Eguelfi, passato per Cesena nell'anno di Castori, prima del fallimento. I rossoblu allenati da Mauro Antonioli sono una sorta di tabù negli ultimi anni. La scorsa stagione arrivarono due 0-0. Il tecnico del Cesena cerca conferme dopo l'ottima prestazione di Siena. La Curva Mare dedica uno striscione a Michael, il giovane tifoso bianconero morto a soli 15 anni a causa di una rara malattia. 'Non esistono malattie di serie A o di serie B, Ciao Michael riposa in pace'. In tribuna c'è anche Gianluca Pagliuca, portiere e padre di Mattia, in panchina nell'Imolese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tripletta per Joker Corazza che cala anche il poker, il derby con l'Imolese dura un tempo. Il Cesena apre la "caccia" alla Reggiana

CesenaToday è in caricamento