Calcio

Battaglia in campo e calore sugli spalti, ma è un derby amaro: al Manuzzi passa il Modena

I canarini battono il Cesena 2-1 in rimonta con una doppietta di Bonfanti, illusorio il vantaggio del solito Caturano

Battaglia in campo, derby frizzante al Manuzzi ma alla fine a festeggiare è il Modena. I canarini battono il Cesena 2-1 in rimonta con una doppietta di Bonfanti, illusorio il vantaggio del solito Caturano. Una partita divertente dai ritmi alti, calore e sfottò sugli spalti per tutti i 90 minuti in una bella cornice di pubblico (circa 4mila i presenti). Il Cavalluccio può recriminare per un palo colpito da Bortolussi sull'1-1. I bianconeri alla prima sconfitta stagionale scivolano dal primo al quarto posto in coabitazione con Siena e Imolese. Il Cesena chiude il derby raccogliendo comunque gli applausi della Curva Mare, in Curva Ferrovia fanno festa i circa 200 tifosi modenesi.

SI CHIUDE LA DIRETTA CESENA MODENA 1-2

45esimo Il Cesena ci prova fino all'ultimo, 5 i minuti di recupero, finale molto 'caldo' ma purtroppo il risultato non cambia

42esimo: ammoniti Ciofi e Ogunseye per scorrettezze reciproche

38esimo: palo esterno del Modena, Viali getta nella mischia Missiroli, fuori Ardizzone

36esimo: ancora Pierini su calcio di punizione dalla lunga distanza: palla alta

33esimo: tiro a giro di Pierini e palla fuori di pochissimo, Cesena vicino al pareggio

31esimo: il Modena sfiora il terzo gol, il sinistro di un attaccante gialloblu esce fuori di poco, con Nardi battuto

30esimo: Viali corre ai ripari, dentro Nannelli e Munari per Mulè e Ilari

20esimo: il Modena passa in vantaggio con un'incornata di Bonfanti scatenato, doppietta e rimonta completata. Cesena 1 Modena 2

13esimo: punizione da posizione interessante per il Cavalluccio, batte Pierini ma la difesa ospite riesce a liberare. Capovolgimento di fronte, ammonito Steffè che ferma la ripartenza. Derby frizzante anche nel secondo tempo, ritmo elevato

Nono: corner per il Modena, la palla attraversa tutta l'area, Nardi blocca senza problemi un cross dalla destra

Ottavo minuto: doppio cambio per i bianconero, fuori Tonin e dentro Pierini, fuori Favale e dentro Yabre

Terzo minuto: clamorosa occasione per il Cesena, cross rasoterra di Tonin e palo colpito da Bortolussi

Primo minuto della ripresa: Bonfanti punta Favale, il suo sinistro si spegne tra le braccia di Nardi

Si va al riposo in parità: Cesena-Modena 1-1

45simo: Mulè salva su Bonfanti a pochi passi da Nardi

42esimo: gioco fermo per lo scontro di gioco tra Mulè e Bonfanti

40esimo: grande apertura di Caturano ma Ciofi viene fermato in offside

34esimo: il Modena ci prova con un tiro dalla distanza, Nardi blocca senza problemi

25esimo: il Modena trova il pareggio con Bonfanti, il numero 9 fulmina Nardi con un tiro rasoterra. Cesena 1 Modena 1

24esimo: punizione da posizione pericolosa per il Modena, Steffè libera l'area

17esimo: GOLLLLLLL DEL CESENA, Caturano è il più lesto di tutto e la butta dentro sfruttando un cross dalla sinistra di Ilari. Il Manuzzi alza i decibel

15esimo: la prima occasione del match è bianconero: Caturano stacca di testa ma Gagno blocca

12esimo: si vede il Modena, Bonfanti servito in profondità, cross bass tra le braccia di Nardi

Nono minuto: cross dalla sinistra di Favale, blocca Gagno

Al Manuzzi è tempo di derby, si rinnova la rivalità piuttosto accesa tra Cesena e Modena, i bianconeri ospitano i "canarini" da primi della classe, anche se in coabitazione con Pescara e Reggiana (11 punti). Gli uomini di Tesser invece galleggiano a metà classifica con 6 punti. Non mancano le sorprese di formazione: Viali schiera Tonin in attacco con Pierini in panchina, Favale appena arrivato parte dal primo minuto. In panchina Missiroli. Il pubblico è più numeroso sugli spalti rispetto alle partite precedenti, presenti circa 4mila spettatori. Premiato Ciofi per le 100 presenze in bianconero. Subito scaramucce tra le due tifoserie, in curva Ferrovia circa 200 tifosi gialloblu, ottimo il colpo d'occhio in Curva Mare.

Cesena Nardi, Steffè, Ciofi, Mulè, Favale, Rigoni, Ardizzone, Ilari, Tonin, Caturano, Bortolussi  All. Viali

Modena Gagno, Renzetti, Pergreffi, Armellino, Bonfanti, Silvestri, Gerli, Minesso, Duca, Azzi, Tremolada  All Tesser

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battaglia in campo e calore sugli spalti, ma è un derby amaro: al Manuzzi passa il Modena

CesenaToday è in caricamento